Utente 138XXX
Buonasera ho letto il vostro articolo sui piercing, ne ho 2 uno al naso e uno all'ombelico che mi sta dando dei piccoli problemi di guarigione, l'ho fatto quasi 2 anni fa, e ancora non è perfettamente cicatrizzato, tra l'altro dovrei avere un granuloma sottocutaneo,.. visto che da quasi 2 anni ho avuto anche altri problemi di salute quali mal di testa cronici, che ho tutt'ora, formicolii vari, disturbi della visione.. questi 2 piercing possono centrare qualcosa?, leggendo il documento mi ha turbato molto questo tipo di complicazione "Propagazione di infezioni all’encefalo" che cosa intende esattamente.. come potrei accorgermi di una cosa simile? sono veramente preoccupata.. non sò se attribuire la colpa di tutta la mia sintomatologia all'ansia (come tutti dicono) ai piercing, o ad altre patologie del sistema nervoso.,.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
La propagazione di infezioni del volto all'encefalo è possibile a causa di anastomosi (comunicazioni) tra le vene che drenano il sangue della piramide nasale con strutture venose endocraniche.
http://web.tiscali.it/sulsenti/libro1/interno/HTML/vasi.html
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per il link che mi ha proposto di vedere.