Utente 191XXX
Buongiorno,
sono una mamma molto preoccupata.
Mio figlio di 4 anni e sei mesi (h. cm 116,1 - p.kg 24,6) ha il pene piccolo. Fino a 4 mesi fa circa la pediatra mi diceva di stare tranquilla e ridendo mi diceva che "tanto se e' piccolo non si puo' allungare". Ho cambiato pediatra ed ho richiesto subito un'impegnativa per una visita all'ospedale. Sabato ha fatto la prima visita ed effettivamente non mi sono preoccupata per nulla. Vi scrivo esattamente cos'ha scritto sul foglio: "Pene palmato ventralmente di l dorsale cm 3,0. Gonadi normotrofiche in sede. Non ipospadia. Pubarca e ascellarca I stadio."
Vorrei capire perche' non e' stato molto chiaro.
Devo dire che quando si sveglia al mattino la dimensione aumenta notevolmente ma a riposo sparisce quasi. Il medico ha prenotato mio figlio per la prossima settimana per un day hospital per dei prelievi di sangue e per somministrargli non so cosa. Fatto questo dovremmo tornare dopo 3 gg per altri prelievi e poi, se non si riscontra nulla di particolare, mi ha detto che vorrebbe fare delle iniezioni di testosterone per aumentare la misura di 1,5/2 cm. Vorrei sapere cosa ne pensate voi e cosa puo' causare il testosterone ad un bimbo cosi' piccolo. Il medico dice che ha sempre avuto buoni risultati dopo questa cura. Ditemi qualcosa anche voi.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
con il termine "pene palmato" ci si riferisce ad un problema della pelle che ricopre il pene (non necessariamente di per sè piccolo), che tende a nascondere il pene stesso. Il pene palmato è una indicazione ad intervento correttivo.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio per la risposta.
Il medico lo ha comunque definito un micropene. Mio figlio e' molto piu' alto dei bimbi della sua eta' e mio marito dice che molto probabilmente sembra cosi' piccolo proprio per questo motivo.
Mi scusi, sarà quindi necessario l'intervento chirurgico malgrado la somministrazione di testosterone?
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non ho gli elementi necessari per entrare ne dettagli della gestione di suo figlio; ci tenga informati sull'evoluzione del percorso diagnostico-terapeutico.