Utente 190XXX
Salve circa quattro mesi fa dopo ripetutti attacchi di diarrea mi è venuto un fortissimo dolore in zona perianale senza pero causarmi febbre e senza fuoriuscita di pus.Sono andato da uno specialista il quale dopo una acurata visita mi ha riscontrato un verosimile ascesso perianale già drenato naturalmente.Ho iniziato una cura omeopatica con granului di silicea e il dolore è andato a sparire però noto che spesso quando vado di corpo ho una sensazione di gonfiore sempre nella zona perianale senza pero alcuna uscita di pus e quando piro rimane anche se nn sempre come dell aria interna o del liquido sempre nello stesso punto che al tatto fa un rumore come uno scricchiolio.Volevo sapere se puo trattarsi una fistola senza un foro esterno perchè ribadisco che non mi è mai uscito sangue e neanche pus.Vi ringrazio vivamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è possibile, Una rivalutazione proctologica appare indicata.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Una cavità ascessuale perianale,una volta drenata può trasformarsi in un tramite fistoloso.
Ma la sua descrizione non corrisponde a quella di una fistola, ma sembrerebbe ancora una raccolta.
Questo rigonfiamento che scricchiola al tatto merita una visita diretta per una precisa diagnosi.