Utente 115XXX
Salve,
chiedo a voi un consiglio su ciò che mi è accaduto.
Ho 23 anni,recentemente mi vedo con una ragazza a cui tengo molto e quando ( dopo molto tempo ) era arrivato il momento di avere un rapporto, sono andato in ansia, la cosiddetta ansia da prestazione.
Il mio errore credo sia stato nel prendere una pillola di Fluoxetina 20mg 1 ora prima del rapporto.
Il problema è stato che non avevo desiderio sessuale e quindi non è avvenuta nessuna erezione.
Potrà essere stato quello il mio errore?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la fluoxetina,immagino assunta per un problema di eiaculazione precoce,puo' dare luogo ad un disagio sessuale,favorito,anche dall'ansia da prestazione.Come gia' precedentemente consigliatoLe,consulti un esperto andrologo,per giungere ad una diagnosi a 360 gradi.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile utente sicuramente la cosiddetta anzia gioca un ruolo molto negativo sulla potenza sessuale, riuscendo a bloccare anche persone perfettamente sane, in più l assunzione di determinati farmaci ha come effetto collaterale una riduzione del desiderio sessuale. Fermo restando che e' sempre preferibile una visita urologica - andrologica di controllo, non penso che ci possa essere nulla di grave
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore, credo che più che la Fluoxetina le abbia giocato uno scherzo l'ansia. Consulti, in ogni modo, un andrologo che certamente potrà inquadrare personalmente il problema e darle i giusti suggerimenti.

Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Prima di tutto ringrazio per le prontissime risposte, ciò che mi chiedo però è che l'ansia è svanita e al momento non sentivo nessuna ansia dentro di me anzi!
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...insisto nel consigliare di rifarsi ad una diagnosi andrologica che spazzi via il giudizio soggettivo.Cordialità