Utente 187XXX
Buongiorno. Sono una ragazza di 20 anni, studentessa. Da un pò di tempo ho difficoltà a gestire l'ansia e sono soggetta a tachicardie e disturbi digestivi. Ho accusato lievi dolori a livello del cuore, soprattutto la sera, prima di addormentarmi, che ho sempre attribuito all'ansia. Da qualche giorno però sono soggetta a tutt'altro tipo di fitte, un bruciore piuttosto marcato a livello dello sterno, che si accompagna con una sensazione di raffreddamento agli arti. Dura circa 5 minuti, poi "passa", anche se continuo ad avvertire un lieve bruciore a livello sternale anche dopo. Le fitte sono improvvise, anche in momenti di tranquillità.
In questo periodo mi sento molto stanca, questa mattina ho avuto problemi di diarrea e da un pò di mesi soffro di un bruciore di gola non forte, ma ricorrente.
Non so come muovermi - e soprattutto se muovermi - perchè mi rendo conto di avere una fortissima componente d'ansia in questo periodo. Non vorrei mobilitare delle persone e fare degli esami per nulla, o andare dai medici e togliere spazio a persone che ne hanno più bisogno.
Però i dolori sono reali e quando mi viene male a livello dello sterno ho una grande paura che non sia solo somatizzazione dello stress.
Ci sono degli esami che dovrei fare?
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dovendomi basare solo su quanto riferisci, a parte uno stato ansioso che puo', certamente, amplificare un sintomo, penso che il tutto possa essere causato da una esofagite da reflusso. Per questo, sarebbe necessario che ti sottoponesi ad una esofagogastroduodenoscopia da parte di un Gastroenterologo. Mi farà piacere conoscere l'esito dell'esame. Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Al momento il medico mi ha detto di prendere il Geffer prima dei pasti, l'ho preso oggi, ma non è servito; ha prescritto gli esami del sangue completi, con ricerca di Helicobacter Pylori. La ringrazio per la risposta e le farò sapere.
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per una diagnosi è necessario che ti sottoponga all'esame da me indicato. Comunque, rimango in attesa dei risultati delle analisi di laboratorio.