Utente 457XXX
Salve,
sono un ragazzo di 21 anni, fin da quando ero piccolo mi succede una cosa a mio parere strana.
A volte mi capita quando vado dormire, appena prima di prendere sonno, nella fase di dormiveglia, che mi aumenta all'improvviso il battito cardiaco, prima succedeva in modo più leggero, ma ultimamente mi succede sempre più forte, addiritura sento un dolore proprio a livello muscolare del cuore, specie di fitte. La cosa più strana e che quando mi succede questo non riesco più a muovere nessuna parte del mio corpo, pur essendo cosciente di tutto quello che mi stà accadendo, ma nonostonte tutto non riesco nemmeno ad aprire gli occhi. Recentemete ho fatto una visita cardiologica dovuta ad un piccolo intervento che devo subire, ma non è risultato nulla di anomalo.

E' un problema serio? Cosa devo fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Rodolfo Rivera
24% attività
8% attualità
0% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Gentile utente:
I sintomi da Lei descritti sono poco specifici e non mi fanno pensare a disturbi cardiologici di rilievo. Inoltre Lei cita una recente visita specialistica che esclude tale ipotesi (avrà già fato un ECG, no?).
Se il disturbo persiste provi a chiedere al Suo curante di indagare un reflusso gastrico (paziente giovane, sano, con dolere al petto e tachicardia durante il dormiveglia… c’è anche bruciore di stomaco?? Fuma??)
A disposizione.

Dr. Rodolfo RIVERA.
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per l'immediata risposta,

Non sò comunque se era un ECG, è stata una visita di routine che fanno a tutti i pazienti prima di un operazione, penso in ogni caso si sia trattato di un semplice elettrocardiogramma.

Non ho mai avuto bruciore di stomaco nè prima nè dopo nè durante questi episodi, a dire la verità non mi sono mai lamentato del mio stomaco, non ho mai fumato in vita mia ed è passato un anno dall'ultima volta che ho bevuto alcolici pesanti, in ogni caso bevo quasi mai.

Non riesco ad essere più specifico perchè quello che sento è solo che mi aumenta in modo spropositato il battito cardiaco, e succede sempre in fase di dormiveglia, mi è capitato a volte di riuscire a svegliarmi e non appena riuscivo a riprendere sonno ricominciava.

A volte di giorno mi capita di sentire male al petto, come un pizzico al cuore, è una cosa lieve, ma forse può essere utile a capire meglio qual'è il problema.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Rodolfo Rivera
24% attività
8% attualità
0% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Come vede, speso il limite di questo sistema è proprio la raccolta di informazione clinica utile e naturalmente la mancanza di una vera visita medica.
Provi a parlarne con il suo curante per valutare la necessità di una visita specialisitica.
A disposizione.
[#4] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2007
Ok,

allora ne parlerò al più presto con il mio medico curante.

Grazie e Arrivederci.