Utente 191XXX
Salve,
sono un ragazzo di 33 anni e due settimane fa ho fatto uso di Viagra (100mg lunedì, 50 martedì, 50 mercoledì e 100 venerdì). Da quel venerdì ho un lieve fastidio al torace (parte centrale) che però sparisce assumendo l'OKI. Da questa mattina, invece, ho dei leggeri fastidi sulla parte sinistra del torace (come se pungesse) di breve durata ma ripetitive.
Credete sia il caso di fare una visita medica?
Cosa potrebbe essere?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Può rivolgersi per una visita allo stesso medico che Le prescrive il Viagra, oltretutto ad un dosaggio particolarmente elevato che viene in genere riservato ai pazienti affetti da disfunzione erettile di grado severo.
Se invece si procurasse il farmaco con altre modalità (che sono illecite), Le consiglio caldamente di sospendere questo utilizzo incongruo ed incontrollato, che può provocare effetti collaterali anche molto gravi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Salve,
la sospensione è già avvenuta e il medicinale l'ho procurato senza visita medice.
Per i sintomi che le dicevo sopra crede sia il caso di fare una visita o è una cosa "normale".

grazie
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La visita medica (anzi, specialistica andrologica) va OBBLIGATORIAMENTE eseguita PRIMA dell'assunzione di questo farmaco che:
1) deve essere acquistato con regolare ricetta medica (il farmacista che dispensa il farmaco senza chiederla commette un reato penale);
2) deve essere somministrato SOLO in caso di documentata disfunzione erettile, e non per uso ludico;
3) deve essere prescritto dopo che il medico ha escluso la presenza di controindicazioni, anche mortali;
4) deve essere assunto secondo il dosaggio prescritto, per evitare effetti collaterali, anche molto gravi.
[#4] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Salve Dr. Fedi,
ho ben capito dalle sue parole che ho commesso un errore a prendere il Viagra senza una visita specialistica.
Ora, però, le chiedo cortesemente e se possibile di dare una risposta alla mia domanda.
I sintomi che manifesto sono "normali" per il dosaggio che ho preso e va atteso del tempo o devo farmi visitare?

grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il sintomo che descrive non sembra correlabile con certezza all'uso del sildenafil, ma visto l'utilizzo incontrollato, per maggiore sicurezza Le consiglio di farsi visitare dal Suo medico.
Cordiali saluti