Utente 191XXX
Dunque la situzaione è questa : sono circa 2 anni ormai che cerco di curare un lichens scleroatrofico al pene...il mio dermatologo mi ha fatto usare in questo lasso di tempo sempre creme a base di testosterone propinato con concentrazioni prima di 3% e poi 4% con un aumento dell uso da 1 a 2 volte il di'.

ad oggi mi dovro operare tramite circoncisione per risolvere tale problema, pero prima dell'intervento mi è stato consigliato anche spermiogramma per maggiori informazioni.

ho prelevato oggi i risultati e sembrano molto "fuori norma" , ho pensato essendo il testos. propinato un androgeno possibile causa di Inibizione della sintesi di gonadotropine. Possibile????

Questi i risultati(rifarò un altro test per sicurezza):


Volume 3 ml
Colore Grigio Opalescente
Viscosita' Normale
PH 9
Liquefazione Completa - Nei limiti
Spermi/ml 5 X10^6/mL
Motilita' :

Spermi Normocinetici 1 % Spermi Ipocinetici 2 % Spermi Discinetici 12 % Spermi Immobili 85%

Spermi morti
Forme tipiche 6 % Forme Atipiche 94 %
Agglutinazioni Spontanee <5 %
Cellule Germinali Varie
Leucociti Assenti

Ho fatto anche 2 visite da 2 differenti urologi e non hanno riscontrato varicocele (se non a livelli nella norma o poco piu')

Che mi consigliate di fare ?? Io ho paura che per questi 2 anni ho portato avanti cure che rischiano di portarti all infertilita .

P.s. come ulteriore e/o possibile causa del test errato devo confessare che nei 3 giorni consigliati per l astinenza ho fatto sesso protetto senza mai pero raggiungere l'orgasmo non so quanto possa influire il tutto , ma per maggiore completezza l'ho voluto aggiungere

Vi prego aiutatemi perché ho grosse paure a riguardo.

Distinti Saluti M.G.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in prima istanza,Le consiglio di ripetere lo spermiogramma in quanto,anche senza aver eiaculato,e' possibile che si sia alterata la normale progressione del liquido seminale che esita nella eiaculazione.La terapia topica con testosterone puo' aver influito ma non fino a tal punto. Comunque,non avendo riscontri precedenti,possiamo solo ipotizzare.
Non ci fornisc alcun dettaglio circa l'esito delle visite effettuate,se non un vago accenno sull'assenza di varicocele...Consulti un esperto andrologo e,se ritiene,ci aggiorni.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
stasera mi sottoporro all ennesima visita presso un medico-chirurgo speciualizzato in fertilita' maschile

altri consigli???
[#3] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Sono 2 anni quasi che curo un Lichens al pene con testosterone propinato in concentrazioni dal 3 al 4% esseno un androgeno puo essere di fatto un elemento che ha creato test sballati su spermiogramma????
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni dopo la visita specialistica programmata.Cordialita'