Utente 192XXX
salve dottori vogli esporvi il mio rpoblema.
Circa un anno e mezzo fa ho iniziato ad avere problemi di erezione e difficoltà ad urinare dopo tante peripezzie e visite con diversi urologi ho superato la cosa. Mi son messo a dieta dimagrendo circa 35 kg e dopo 2 settimane dall'inizio della dieta i miei problemi nella sfera sessuale erano finiti e andava tutto ottimamente. A distanza di un anno, circa un mesetto fa sono rispuntati; premetto che avevo abbandonato l'attività fisica e la dieta infatti ho preso circa 10 kg. Mi sono anche accorto che la barba cresceva a rilento e i capelli iniziavano a cadere. Circa da 2 settimane ho riniziato la dieta e la corsa, infatti ho perso 3kg, ma i problemi di erezione ci stanno sempre. Più che altro penso siano dovuti ad un calo di desiderio sessuale e libido che ho. Non credo sia colpa della mia ragazza visto che siamo innamorati moltissimo e a letto ci conosciamo molto bene e io la trovo molto attraente e sexy. Le erezioni non sono assenti ma bensì scarse, riesco a portare a termine un rapporto solo che il pene perde spesso di turgiità. Il medico mi ha prescritto delle analisi specialmente il testosterone visto che un anno fa era bassissimo forse dovuto alla mia obesità. vi scrivo i risultati
Testosterone tot 4,10 ng (2.4-12)
PRL 13,50 (4-15)
FSH 2,81 (1,5-12,4)
LH 1,56 (1,7-8.6)
TSh 1,19 (0.27-4.2)
FT3 2.83 (2-4,4)
FT4 1,45 (0,9-1,7)
PSA 0,90 (0,1-4)
CPK 340 (38-174)
Trigliceridi 121 (fino a 37)
Colesterolo 200 (fino a 200)

Al mio medico anche questi valori sembrano strani visto che il problema della barba è evidente e del calo della libido. Voi cosa ne pensate?








Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
se la libido è scarsa con il sovrappeso e il testosterone normale potrebbe essere possibile che il grasso sequestri parte del testosterone.le conviene continuare con la dieta e seguire comunque le indicazioni del collega che la ha in cura.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la pronta risposta, sicuramente voglio perdere il peso che ho in eccesso. Però non capisco perchè un anno fa che avevo circa 30 kg in piu, ho risolto con gia con 2 settimane di dieta. l'unica cosA differente sta nel colesterolo che adesso è a 200 e prima a circa 110 pensa che sia questa la causa oppure l' LH che è inferiore alla norma? grazie
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
per quanto posso dirle da qua direi che le conviene insistere con la dieta. LH non è così basso da dare significative variazioni.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Dopo circe due settimane di dieta tutto è quasi ritornato come prima. Il desiderio non è impetuoso come qualche mese fa, ma cmq non tarda a venire. Ho avuto diversi rapporti e devo dire che non posso affatto lamentarmi visto che l erezione è stata ottima e molto duratura. L'unico problema che ancora mi periste è uno stato di nervosismo che il mio medico attribuisce all LH basso lei cosa ne pensa?
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
quanto al nervosismo credo che facendo una dieta sia un fatto comune e che, comunque, se è sopportabile valga la pena .
cordialmente