Utente 170XXX
Gentili dottori,

a 6 mesi dall'ultimo rapporto sessuale volevo sottopormi al test per la sifilide. Sono già risultato negativo ai test Hiv HbsAg Hcv a distanza di 4 mesi dal rapporto. Li ripeterò comunque a sei mesi insieme al test per la sifilide.

Premetto che non ho avuto alcun sintomo dermatologico per questa infezione, ciò nonostante voglio comunque eseguire il test per mia maggiore tranquillità.

Ciò che mi preme sapere ora è se è vero che la diagnosi per la sifilide varia a seconda del tempo trascorso dal rapporto. Pertanto, essendo passati 6 mesi che tipo di test dovrei eseguire per la sifilide. Potete scrivermi esattamente la sigla del test da eseguire? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

l'incubazione del malattia, tra contagio e la comparsa dei primi sintomi, va da 10 giornia 10 mese, ma a volte possono trascorrere anche tre mesi.

Vi sono test non specifici, come il VDRL e tests più specifici per il treponema, come il FTA-ABS o il TPHA; vi sono anche altri tests con IgM Elisa.

Passati 6 mesi, se i tests sono negativi, può stare tranquillo

Cordiali saluti