Utente 460XXX
Gentili dottori buonasera,
Vi ringrazio anticipatamente per i consigli e per la vostra disponibilità.Sono un ragazzo di 20 anni (molto preoccupato) Da ormai due settimane avverto un fastidioso prurito allo scroto e nella zona perianale, ho notato anche che la pelle della zona è secca e grattando tende a squamarsi, poi si sono aggiunte anche delle grosse macchie rosse (che sembrano brufoli)nell'interno coscia sinistro,anche queste provocano prurito e bruciore, ma sopratutto molta preoccupazione,non sapendo a chi rivolgermi e che cure adottare confido in una vostra risposta...
Ancora grazie
GIANLUCA
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Gianluca,

L'ipotesi accreditata dalla descrizione che fa del suo caso, dalla tempistica di insorgenza e dai sintomi correlati - in via non vincolante e non diagnostica da questa sede, propende per una "epidermofizia inguino scrotale" solitamente sostenuta da dermatofiti (miceti patogeni).

La invito sulla scorta di questo orientamento non vincolante a produrre in tempi rapidi, con serenità (se confermata in sede di visita, trattasi di patologia benigna e ben curabile) una visita specialistica Dermatologica.

Carissimi saluti.
Dott. Luigi LAINO
Specialsita Dermatologo, Roma
[#2] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo dottore,
La ringrazio per la tempestiva risposta, prenderò subito provvedimenti, ma vorrei sapere se questa patologia è grave o facilmente curabile,in sostanza mi devo preoccupare più del previsto?

Ancora grazie per la sua disponibilità
Gianluca
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se ben legge la mia risposta - Genitle Gianluca - vedrà scritte parole come "serenità" "Patologia benigna e ben curabile" parole e frasi tutt'altro che allarmistiche: questo, in riferimento alla diagnosi che dovrà essere fatta solo i nsede diretta di visita.

Cari saluti.
Dott. LAINO, Roma
[#4] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
La ringrazio ancora per le risposte datemi,se ci saranno svolgimenti le farò sapere. Ancora grazie.

Cordiali Saluti
Gianluca