Utente 172XXX
Salve, chiedo questo consulto anche in Andrologia non avendo ricevuto risposta in Dermatologia. Dopo 3 mesi dal mio intervento di falloplastica mi sono ricresciuti in modo secondo me eccessivo i peli nella zona inguinale e fin qui nulla di male bisognava pur coprire la cicatrice dell'intervento...il problema è che, pur essendo presenti già prima, mi sono cresciuti ancora di più (forse perl'uso di creme cortisoniche) alla base del pene e lungo un lato dell'asta, quasi fino alla punta, e questo mi crea una specie di disagio "estetico" a cui vorrei rimediare...ho letto che per la depilazione definitiva (io ne avrei bisogno anche per i peli sul naso, sugli zigomi e tra le sopracciglia) esistono oggi le più avanzate e meno invasive tecniche a luce pulsata e ad ultrasuoni. Volevo chiedervi quale sarebbe secondo voi dermatologi la più indicata per le specifiche aree che ho menzionato e in particolare per l'asta del pene, oppure se è possibile ricorrere a entrambe, quali ne sarebbero i costi economici e quali i risultati in termini di futura eventuale ricrescita e di ulteriore bisogno di più "interventi". Inoltre, sarei molto grato se poteste indicarmi qualche centro a Roma e provincia. Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la depilazione spetta alle estetiste, non qai medici.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

dal suo "storico" si capisce come lei sia estremamente attento alle problematiche estetiche tanto da sottoporsi ad un intervento chirurgico complesso, sicuramente costoso e con risultati incerti.
Se lei ha usato le creme andractim potrebbe aver indotto uno sviluppoin eccesso del sistema pilifero a livello genitale.
credo, come le ha detto in maniera più concisa il dottor Cavallini, che lei abbia bisogno di una valida estetista esperta in depilazione piuttosto che di uno specialista dermatologo o andrologo
cari saluti