Utente 191XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni, vengo subito al problema; ultimamente mi capita sempre più spesso di soffrire di leggeri giramenti di testa o meglio una sorta di "mancanza" soprattutto dopo l'assunzione di zuccheri. Ad esempio oggi dopo aver mangiato un buon piatto di pasta e poi carne a pranzo, per dolce ho mangiato una piccola fetta di torta. Fin qui tutto ok, ma quando dopo circa 3 ore dal pranzo ho mangiato metà pasticcino, dopo alcuni minuti ho avvertito questo senso di sbandamento, come un leggero giramento di testa. Poi, siccome sono un tipo pauroso ho avvertito un leggero tremore alle mani. Ora sono preoccupato, perchè questa già è la terza volta che mi capita. Ho subito pensato a diabete giovanile, anche se non avverto sintomi tipo perdita di peso o eccessiva sete. Inoltre è da molto tempo che non effettuo le analisi del sangue. C'è da preoccuparsi? In attesa di risposte saluto cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
probabilmente, dopo un pasto, ha un lieve abbassamento della pressione arteriosa oppure, la liberazione di alcune "sostanze" intestinali, deputate alla digestione,le provocano una lieve sonnolenza ( soprattutto dopo un pasto ricco di carboidrati e grassi). Ne parli con il suo medico e magari, per sua tranquillità, può fare delle analisi di routine: emocromo, sideremia,glicemia.
Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore per la cortese risposta. Farò le dovute analisi e le farò sapere. Comunque seppur trattandosi di abbassamento di pressione arteriosa, c'è da preoccuparsi, o la cosa può essere considerata "normale?"
[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
potrebbe essere, ma non è detto. Stia tranquillo.
Attendo sue nuove.
La saluto cordialmente.