Utente 184XXX
Gentili dottori, ho 39 anni e già diversi anni fa improvvisamente accusai un forte dolore sotto al seno destro, in corrispondenza del sostegno del reggiseno. La posizione è all'incirca al livello delle ultime coste ai margini dell'addome. Il dolore si manifestava come un bruciore abbastanza superficiale, non permanente ma più o meno fisso per diverse ore, per poi scomparire e ricomparire nei momenti più svariati. Tolsi il reggiseno pensando che potesse esserne la causa, ma non ottenni nessun miglioramento. Il mio medico mi visitò e non riscontrò nulla, mi consigliò una eco addome completa da cui non si è rilevato nulla. Non ricordo come, il dolore nel tempo sembrava sparito. Dopo circa due anni è ricomparso, mi trovai a parlarne con un amico medico che mi suggerì la possibilità che si potesse trattare di un dolore ai muscoli respiratori accessori. Ripensandoci infatti avevo fatto una corsa per prendere l'autobus qualche giorno prima e la respirazione profonda era associata ad alterazioni del sintomo. Non ricordo come, ma anche allora il dolore sparì. Da una settimana è ricomparso, forte. Qualche sforzo l'ho fatto, non so bene quale, ma ho una bambina piccola e sono al sesto mese di gravidanza. Ho preso una tachipirina ieri e oggi, ma non ho avuto nessun beneficio, cosa mi consigliate di fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

chiedo scusa ma ho visto che il suo consulto è in attesa da due settimane; il disturbo persiste o si è autorisolto?

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Grazie! Il mio dolore è molto diminuito e va lentamente migliorando, ormai mi da fastidio solo se metto qualcosa che mi stringe. In ogni caso mi piacerebbe avere dei consigli o spiegazioni su quale potrebbe la natura. Grazie ancora per l'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Da quello che dice mi sembra un dolore da riferire ad un risentimento muscolare della parete toracica, niente di particolarmente preoccupante e che in genere si risolve da solo senza bisogno di terapie particolari ma di semplce riposo.

Mi tenga informato di eventuali recrudescenze.

Cordiali saluti.