Utente 462XXX
Ho 27 ani e ho una partner fissa on cui ho dei rapporti non protetti, proprio dopo dei rapporti mi capita spesso che si formino prima tantissimi puntini rossi sul glande seguiti da un arrossamento e da una sensazione di bruciore poi la pelle che ricopre il glande perde la sua elasticità diventando quasi secca formando così dei piccoli tagli dolorosi e mi è capitato anche a volte che si formi un piccolo taglietto sul frenulo.
Grazie in anticipo per l'aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

quattro segni clinici, un sintomo e tre situazioni:

"i cosiddetti puntini rossi", il Bruciore ed i "taglietti" e la "secchezza" sono compatibili con diverse diagnosi clinche: dalla balanopostite micotica a tutto il quadro delle postiti batteriche fino a un incipiente "lichen sclerosus" oltre ad un possibile, ed associato "frenulo corto".

Senza poter eslcudere che si tratti di altro: tutto questo non certo per indurle ansie immotivate, ma per farle comprendere come la visita specialistica Venereologica (con l'esperto di cute e mucose genitali) si imprescindibile ed improcrastinabile, per una corretta diagnosi.

la effettui con fiducia.
Carissimi saluti.

Dott. Luigi LAINO
SPECIALISTA VENEREOLOGO, ROMA
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
dalla descrizione potrebbe trattarsi di una balanopostite ma consiglio una valutazione diretta dello specialista