Utente 193XXX
Buon giorno, premetto che sono una ragazza molto paurosa....
Domenica mattina x caso grattandomi il lato dx del collo (all'incirca 3-4 cm dalla mandibola) mi sono sentita una pallina, che a mio avviso (ignorante in materia) non sembra muoversi. Mi sembra di averne sentiti anche dal lato sx ma meno pronunciati, quindi impaurita lunedì sono andata dal mio medico....mi ha fatto una visita e mi ha detto di non preoccuparmi che al 99% dei casi sono linfonodi ingrossati a causa di una infezione, visto che a quanto dice la mia Dott.ssa è morbido e si sposta. Mi ha detto di non preoccuparmi ma di tenerlo sotto controllo.
Mi ha segnato delle analisi del sangue per varie infezioni e anche per la tiroide. in attesa di prendere l'appuntamento vorrei un Vs consulto..

Grazie mille e arrivederci.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
mi sembra corretto quanto riferito per cui seguirei le indicazioni che le sono state date
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
le ghiandole linfatiche o linfonodi in seguito a processi infiammatori o infettivi, spesso non clinicamente manifesti e di scarsa importanza, possono aumentare di volume:
nella regione sottomandibolare per esempio anche per una banale afta.
Probabilmente se non fosse una persona particolarmente ansiosa, non si sarebbe accorta di niente.
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Scusate il ritardo, ancora le analisi non le ho fatte perchè l'altra settimana sono stata 3 giorni chiusa in casa con mal di testa, lievi fitte che dalla gola arrivavano alle orecchie e ai denti, senza febbre. Nel periodo che sono andata dalla dottoressa avevo la candida, non so se ci può incastrare qualcosa....grazie