Utente 128XXX
buongiorno, mi chiamo marco, 47 anni, fumatore, nessuna patologia particolare tranne un infiammazione alla prostata; e' diverso tempo, non so' quantificare quanto che la mattina mi sveglio con gli occhi che lacrimano, tosse, prurito sopra le orecchie, e un malessere generale compreso un indolenzimento alla schiena e alle braccia.. oltre questo, di tanto in tanto mi irrompe un potente raffreddore allergico che dura un giorno ; il fatto che sia un raffreddore allergico l ha stabilito il mio medico, è lui che mi ha fatto pensare a questa possibilita.. dovrei prrendere qualcosa? è pericoloso? devo fare test? la ringrazio anticipatamente, saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sicuramente è utile fare le cutireazioni con aeroallergeni per stabilire se si tratta veramente di un'allergia o di una forma vasomotoria.
Cordiali saluti