Utente 192XXX
Illustri dottori,
ormai da molto tempo su internet è possibile leggere (senza cercare molto),
post ove si discute l’inattendibilità dei test hiv.
Si discute sul fatto che il virus non esista poiché mai isolato, oppure dei 60 motivi per il quale il test risulti falsato a causa di alcune patologie, vaccini ecc

È il caso di soffermarci su questa tesi alternativa, portata avanti non da un gruppo di mitomani, ma da ben quattro premi nobel per la medicina, tra cui uno è Mullis che affermò: “se qualcuno avesse isolato il virus HIV ed avesse provato il rapporto causale tra l’HIV e l’AIDS avrebbe con ogni probabilità ricevuto per tale scoperta il Nobel per la medicina. Non ci risulta che tale Nobel sia stato ad oggi assegnato” e l’altro Duesberg, al punto che quest’ultimo ha scritto un libro dal titolo eloquente: l’AIDS, la grande truffa.

Un esempio di post
http://www.discutendo.altervista.org/olddis/L_AIDS_esiste.htm

un grazie a tutti i medici professionisti che parteciperanno alla discussione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace ma non ci sarà alcuna discussione perchè non previste dalle LINEE GUIDA del sito che risponde esclusivamente "su problemi di salute personali"

http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp

>>non inserire richieste di consulto generiche tese solamente a soddisfare curiosità mediche o a ricevere informazioni su argomenti generalisti o di prodotti commerciali >>