Utente 193XXX
Buongiorno,
ho un dubbio riguardo una possibile gravidanza della mia ragazza.
La settimana scorsa io e lei, che è vergine, abbiamo fatto del petting, e ho toccato il mio sperma. Dopo circa due ore l'ho toccata nelle parti intime con le stesse dita che erano entrate a contatto con lo sperma, che non avevo potuto lavare ma che erano asciutte. Chiedo se è possibile che gli eventuali residui di sperma l'abbiano fecondata, e aggiungo che tre giorni dopo il fatto lei ha avuto una piccola perdita ematica che si è arrestata il giorno seguente per poi non ricomparire più. Ho bisogno di sapere se posso stare tranquillo perchè sono preoccupato. Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli spermatozi campano poco all' aria e direi che nel suo caso sono mortri e problemi di gravidanza indesiderata non dovrebbero essercene.