Utente 193XXX
buonasera vorrei un consulto riguardo a un leggero gonfiore al di sotto del glande....circa 10 giorni fa dopo una duratura masturbazione si è presentato un gonfiore al di sotto del glande come una leggera rialzatura della pelle sembrarebbe un nervo,non mi da nessun dolore ne fastidio , dopo circa tre gironi mi sono recato dal medico che dopo un controllo ha detto che era una irritazione della pelle e mi ha consigliato una crema si è quasi del tutto sgonfiato se non che in un punto in cui il gonfiore non diminuisce... vorrei chiedere potrebbe rimanere il gionfiore per sempre ? oppure passera col tempo? posso avere rapporti anche se vi è un leggero gonfiore visto che non da fastidio? grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bisogna capire di cosa si tratta: vaso linfatico dilatato? Infiammazione di una vena (flebite)? Altro? Consiglierei una valutazione diretta andrologica o urologica, per avere una risposta certa.