Utente 716XXX
buongiorno,
inizio con il dire che dovrei andare a breve a fare una visita oculistica, ma i tempi di prenotazione mi lasciano con il problema per almeno un'altro mese.

da vario tempo soffro di stanchezza visiva, con necessità oramai troppo frequente di strofinare gli ochhi.
A questo si è aggiunto da circa tre mesi una incontrollabile contrazione della palpebra superiore sx, non il solito tremolio banale e fastidioso, ma delle vere contrazioni ripetute che a volte mi fanno addirittura quasi chiudere completamente la palpeebra, anche se di solito la contrazione si estende da sx a dx e non verso il basso.
queste contrazioni iniziano come mi sveglio e mi accompagnano ininterrottamente per tutta la giornata.
a volte viene interessata anche leggermente qualche altra parte del viso, tipo labbro e parte superiore della guancia.

Visivamente riesco a distinguere abbastanza bene tutti gli oggetti vicini e lontani, anche le lettere, però noto una certa difficoltà nella messa a fuoco, insomma mi ci vuole un po di più a ffocalizzare il che mi provoca a volte specie in spazi aperti dei giramenti di testa.

A questo aggiungo altri sintomi non collegati agli ochhi, come mal di testa e stanchezza cronica.

Esami del sangue ok a parte una leggerissima gammopatia monoclonale IGg che a volte è evidente nell'elettroforesi e a volte no.
TAC encefalo smc nella norma.
EMG effettuato ad ottobre nella norma.

grazie a chi mi vorrà rispondere
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, quelli che descrive sono tutti dei disturbi di tipo astenopeico (stanchezza visiva) esegua senz'altro una visita oculistica non è escluso che possa aver bisogno di una correzione, non sottovaluti la possibilità di una componente ansiosa legata anche a stress psicofisico.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 716XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera e grazie della risposta.
diffatti anche il mio medico insiste con la componente ansiosa e stress.
Vorrei solo cercare di fermare questa palpebra perchè di sicuro al momento è lei la mia maggior fonte di stress.
saluti
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Beva tanta acqua (più di due litri al giorno) ed assuma degli integratori di potassio e magnesio, può aiutare.

cordialmente