Utente 193XXX
Salve a tutti!
Oggi ciocando a calcio con amici mi sono preso una pallonata al naso...
La pallonata dovrebbe essermi arrivata dritta ma non ne sono sicuro..
cmq ora non capisco se il naso è storto o gonfio.. se si fosse rotto avrei perso tanto sangue? (xk dopo qualce minuto ha smesso di sanguinare)
a toccarlo ora mi fa ancora male..(ho subito la pallonata circa 30 minuti fa)
la cosa che mi preoccupa è che mi sembra di avere poca sensibilità nella punta del naso.. è normale? cosa mi consigliate di fare?
grazie in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente,
è
difficile dire se un naso ha subito fratture in seguito ad un semplice consulto via internet.
La sensibilità cutanea certamente non è un problema. La quantità di sangue non è certo un parametro per poter valutare. Il gonfiore è spesso presente anche senza alcuna frattura.
In seguito a traumi (di una certa entità) generalmente una visita (prima di tutto con il medico di base!) è già dirimente; se riterrà il suo medico potrà inviarla ad eseguire una rx ed eventualmente la visita con lo specialista.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille x la velocità della risposta!
seguirò il consiglio!
Cordiali saluti!