Utente 193XXX
Buongiorno. Vorrei esporvi il mio problema: è da più di una settimana che lotto con i sintomi influenzali (dolori articolari, leggerissimo mal di gola e affaticamento soprattutto negli arti inferiori). Inizialmente ho pensato si trattasse di influenza così ho preso la tachipirina, che sembrava aver fatto effetto. Ma già dopo pochi giorni mi sono sentita di nuovo molto stanca, con febbre che non superava i 37° e continuo ad avere questo leggero mal di gola. Per di più stamattina ho frequente urinazione con senso di bruciore (ho pensato alla cistite, e forse la febbre bassa potrebbe essere connessa a questo disturbo; ma continuo a non spiegarmi i dolori alle gambe e questo leggero mal di gola).

Aspetto un vostro riscontro,
cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non Le resta che consultare il suo curante sia per il problema urinario sia per valutare se il persistente mal di gola possa dipendere da un reflusso gastroesofageo.
Purtroppo nessun altro contributo senza una visita può essere dato tramite Internet.
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la sua risposta. Ho fatto la visita medica. Il medico mi ha prescritto due confezioni di Levoxacin per una settimana, più l'enterogermina! Il suo sospetto è un infezione alle vie urinarie, quindi mi ha prescritto l'esame delle urine più urinocoltura.
Io ho iniziato l'antibiotico: sembra che la mia salute vada migliorando. I dolori alle gambe sono passati e anche la mia gola sembra stare meglio. Ciò che mi preoccupa è la frequente e abbondante pipì. Mi chiedo se può essere un effetto del medicinale che sto prendendo.

Grazie ancora