Utente 188XXX
Salve. Circa 1 mese fa dopo una lunga camminata avvertii un dolore sotto l'alluce sinistro. Avendo camminato tanto diedi per scontato ad una bolla d'acqua e quindi attendevo la rottura o riassorbimento (come dopo una partita di calcio che ci si ritrova con bolle d'acqua sulla pianta del piede). Purtroppo dopo un mese la bolla o quello che è c'è ancora. Se premo mi fa male. Appare come un gonfiore ed essendo decentrato dalla pianta dell'alluce non si è mai rotta e continua ad indurirsi quasia formare un callo. Ho tenuto il piede in acqua calda per un'ora e ho provato a bucare in superficie con un ago sterile e disinfettato ma non ho risolto nulla. Può consigliarmi qualche prodotto per sgonfiare il gonfiore?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sicuramente di lasciar stare questa lesione.

Fra qualche giorno potrà disporre una visita dermatologica per chiarire bene se questa lesione sia ascrivibile ad un traumatismo, ad una lesione verrucosa, o ad altro ancora.

Saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sicuramente di lasciar stare questa lesione.

Fra qualche giorno potrà disporre una visita dermatologica per chiarire bene se questa lesione sia ascrivibile ad un traumatismo, ad una lesione verrucosa, o ad altro ancora.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sicuramente di lasciar stare questa lesione.

Fra qualche giorno potrà disporre una visita dermatologica per chiarire bene se questa lesione sia ascrivibile ad un traumatismo, ad una lesione verrucosa, o ad altro ancora.

Saluti