Utente 464XXX
Sono nato nel 1982 all'età di 12 anni mi era stato riscontrato un varicocele di III grado sx, ho effettuato operazione chirurgica senza problemi, ho effettuato numerose visite di controllo e in data 12/10/2007 ho fatto l'ultima visita urologica con esito tutto perfetto, il 15/10/2007 ho fatto Ecografia scrotale integrata con valutazione color-power-doppler ed è risultato il seguente esito:
Esame effettuato con sonda 10-13 MHz anche mediante dell'armonica tissutale e del power doppler direzionale, non ha visuazzato la presenza di versamenti liberi e/o saccati bilateralmente.
Nella norma per volume e riflettenza le formazioni epididimali ove si eccettui a destra di una immagine cistica di 4 mm.
I didimi risultano nella norma-dx 40-29-15 e sx 38-26-17
Regolarità delle tuniche sierose
Lo studio vascolare eseguito mediante approfondimento Doppler pulsato e color power doppler ha documentato l'assenza di ectasia del plesso pampiforme anteriore, del plesso deferenziale posteriore in assenza di reflusso documentabile anche durante la manovra del Valsalva.

Dottori ora a Voi:

Che ne pensate?
La cisti cosa è? e pericoloso tenerla o è meglio toglierla)

Potrebbero esserci problemi di fertilità visto il mio quadro clinico?

Domani andrò a fare uno spermiogramma dall'ultimo rapporto avrò circa 67 ore di astinenza-il centro mi ha detto che non ha ilfluenza 72 o 67-voi che ne pensate?

Ho assunto per 5 giorni lo spasmomen somatico 20.
Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,stia tranquillo e vada con serenità a fare il controllo seminale programmato.E' importante,quando si ha a che fare con i numeri,calcolare una media tra i vari esami (sempre che l'esaminatore sia il medesimo).Circa la cisti,in genere,é esterna al lume tubulare e,quindi,ininfluente.E' una raccolta perlopiù liquida e,se non dà fastidi fisici, non va rimossa (il suo reperto é stato occasionale...).
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2012
Grazie sto andando a fare l'analisi vi farò sapere i prossimi giorni i risultati
[#3] dopo  


dal 2012
Ho fatto lo spermiogramma, ho raccolto tutto il liquido ma non la prima goccia è necessario ripeterlo?
Quanto è la quantita minima di liquido necessaria per l'analisi?
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la prima parte di liquido seminale é la più ricca di spermatozoi.Se vi saranno alterazioni significative converrà ripeterlo.Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore che dire se non felicitarmi con lei per il buon esito dell'intervento chirurgico di varicocele che ha subito in passato.
Il riscontro ecografico di microcisti dell'epididimo è cosa piuttosto frequente e non desta alcun rilievo di interesse in quanto non si tratta di nulla di patologico, specie se parliamo di cisti millimetriche.
Occorrerà semplicemente controllare nel tempo l'evoluzione volumetrica (se ci sarà) di queste cisti ed eventualmente possono essere trattate se dovessero divenire sintomatiche.
Quanto allo spermiogramma va eseguito in un centro specializzato dotato di moderne tecnologie e il periodo di astinenza è quello che le è stato correttamente indicato.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#6] dopo  


dal 2012
Grazie a tutti voi e per le tempestive risposte, ora aspettiamo l'esito dello spermiogramma, il centro a cui mi sono rivolto rispetta i criteri e principi dettati dall'OMS ed è all'avangurdia.

Pertanto se ci sarnno valori normali anche senza la prima goccia di sperma devo stare tranquillo; Anzi se andrà bene cosi anche senza la prima goccia figuriamoci se ci fosse stata.Giusto?
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...giusto.
[#8] dopo  


dal 2012
grazie Dottore Izzo a risentirici a venerdi in quanto mi ridaranno l'esito
Cordiali Saluti e buon lavoro
[#9] dopo  


dal 2012
grazie Dr. Masala buon lavoro anche a lei
[#10] dopo  


dal 2012
Eccoci qua alla Vs. cortese attenzione
Spermiogramma del 17/10/2007

Premetto che il centro mi ha consigliato di ripetere il test Sabato perchè gli ho detto che la prima goccia di sperma non sono riuscito a raccoglierla.

Potreste leggerli per favore e consigliarmi


Visita Andrologia: OK (tranne una piccola infiammazione della prostata)varicocele sx 3 grado curato chirurgicamente a 12 anni

Ecodoppler 15/10/2007 ok come già scritto precedentemente nei commenti- tranne cisti epididimo 4 mm dx

GRAZIE

I Risultati:(conformi al Protocollo W.H.O. 2001)

Astinenza: 3 giorni

Liquefazione:irregolare
Viscosità: aumentata +
Specifica:assente
Agglutinazione
Aspecifica: presente

PH: 7,5
Volume ml: 5 ml
Spermatozoi per Eiaculato: 45.0000.000
Spermatozoi per ml: 9.000.000
% Forme Mobili: 53%

Concetrazione Spermatozoi mobili/ml 4.770.000
Velocita media 29
Linearità media 8,7
Spostamento laterale della testa 1,6
Frequenza Beat/Cross 9.0 Hz

Spermatozoi con movimento

In situ 47%
Lentamente progressivo 3
Progressivo 20 %
Fortemente progressivo 30%

Forme normali 20%
Forme patologiche 80%

Acrosoma vescicoloso 12%
Acrosoma eterogeneo 8%

Anomalie testa 55
Microcefaliche 5
Macrocefaliche 1
Doppie 1
Contorni irregolari 21
Acrosoma malformato 26
senza acrosoma 1

Anomalie collo 18
Resti citoplastici 15
Angolazione 3

Anomalie flagello 7
Flagello assente 0
Flagello corto 3
Flagello arrotolato 3
Flagello doppio 1

Cellule linea spermatiche / p.c.
Leucociti 3 p.c.
Emazie / p.c.
Cristalli: presenti
celleule Epiteliali: /
Altri elementi: /

[#11] dopo  


dal 2012
La cosa che mi preoccupa sono i leucociti a 3, la agglutinazione; la viscosità aumentata + e specifica assente? Potrebbe essere infiammazione della prostata..o..delle vie urinarie visti anche i cristalli
[#12] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,ripeta lo spermiogramma e ci tenga informati.I cristalli di spermina non sono espressione di infiammazione urinaria.Circa i caratteri organolettici (viscosità etc.),credo che il Suo spermiogramma sia stato inficiato dalla modalità di raccolta con perdita della prima frazione.Comunque o la sensazione che il problema sia più complesso.Ci tenga informati,
Cordialità
[#13] dopo  


dal 2012
Grazie dottore oggi andrò a fare anche l'analisi delle urine, domani il nuovo spermiogramma e Venerdi prossimo una visita dall' Urologo-Andrologo di fiducia.

La Sua sensazione è per caso una infiammazione o qualche cosa di grave, sa mi ha messo un po in agitazione.

Comunque sia se anche il secondo spermiogramma rimanesse simile a questo, parlando di probabilità(di numeri): è difficile una fecondazione naturale, sarebbe possibile una fecondazione assistita con buoni risultati, o mi devo cominciare a rendere conto chese vorrò prole dovrò adottare,
con tutto questo non voglio mettere il carro davanti ai buoi, ma mi farrebbe piacere conoscere anche solo a titolo informativo i valori minimi per una possibile procreazioe naturale o assistita o per una non possibile procreazione. Poi certo tutto è possibile e certe volte neanche voi medici sapete spiegarvi il perchè. :) scusi la battuta..

Cordialità e veramente grazie grazie infinite della sua disponibilità mi sta dando tanto conforto.
[#14] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,si sta fasciando la testa prima di essersela rotta...!
Al momento ribadisco la necesità di aggiornare il quadro generale e seminale e poi,se ritiene,possiamo discutere di sensazioni o altro.Segua i consigli dell'uroandrologo di fiducia e non corra con la fantasia.
Cordialità
[#15] dopo  


dal 2012
GRAZIE Dottore allora a risentirci al prossimo risultato dello spermiogramma e delle urine.CAPITO.

Cordiali Saluti e Buon Lavoro

Seguirò sicuramente l' Urologo-Andrologo di fiducia comunque mi farebbe anche tanto piacere continuare queste discussioni anche con lei.

A presto
[#16] dopo  


dal 2012
Sembrerà poco pertinente questa mia domanda... ho fatto un bagno turco per circa 10 minuti e idromassaggio per 10 minuti mi conviene rimandare lo spermiogramma perche ho alterato la tempertura dei testicoli...

Grazie
[#17] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...faccia tranquillamente tutto quello che desidera in quanto il ripristino della termoregolazione intra-extra scrotale é velocissimo.
Cordialità
[#18] dopo  


dal 2012
Grazie dottore sto per andare a fare il secondo spermiogramma, spero questa volta completo.... appena ho i risultati le sottopongo.

Cordialità
[#19] dopo  


dal 2012
ok l'ho fatto e questa volta completo,
una curiosità alla quale non sono riuscito a trovare risposta su nessun forum

al di là del liquido uscito e raccolto in toto quanto è importante l'erezione durante un analisi di spermiogramma,
perche vista l'ansia e la circostanza ne ho avuta pochissima ma nonostante tutto la quantità c'è stata e raccolta.
[#20] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'erezione completa non conta molto.E' necessario che lo sperma abbia una discreta facilità e continuità di fuoriuscita (cosa che,a quanto pare é successa la prima volta quando ha perso la prima frazione).
Saluti
[#21] dopo  


dal 2012
Grazie dottore, anche questa volta è uscita senza problemi come al solito, magari senza euruenza c'era solo pochissima erezione, Normalmente non ho problemi di erezione.E'stata la circostanza.
[#22] dopo  


dal 2012
Ecco i risultati conformi w.h.o. 2001

Spermiogramma del 20/10/2007

Raccolta completa

Astinenza:3
Liquefazione:irregolare
Viscosità:lievemente aumentata
Specifica:assente

Agglutinazione: Aspecifica Lieve

PH 7.5
volume5 ml

Spermatozoi per eiaculato: 88.000.000
Spermatozoi per ml: 17.600.000

% mobili 80%

Concentrazione spermatozoi mobili per ml: 14.080.000

Velocità media 43.9
linearità media 8.4
spostamento laterale testa 2.7

frequenza beat/cross 10.6 hz

Spermatozoi in movimento %

in situ: 20
lentamente progressivo 2
Progressivo 8
Fortemente progressivo 70

Forme normali 25%
Anormali 75%

Acrosoma vescicoloso 16
acrosoma eterogeneo 9

anomalie testa 55
micro 2
contorni irregolari 22
acrosoma malformato 30
senza acrosoma 1


anomalie collo 15
resti citoplastici 13
angolazione 2

anomalie flagello 15

Leucociti 1-2 p.c.

cristalli presenti


la mobilità è molto elevata è buon segno?

Quanto è grave il 25% di forme normali invece di 30%

Rispetto all'altro (raccolta inconpleta) l'infezione sembra diminuire
(leucociti 1-2 spermiogramma del 20/10 p.c. ivece di 3 per p.c. spermiogramma 17/10)

Grazie per la lettura
[#23] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,la percentuale di forme normali,secondo gli ultimi aggiornamenti del WHO (Organizzazione mondiale della sanità) rientra nella normalità.La percentuale dei leucociti anch'essa é normale.Ho qualche perplessità circa alcune caratteristiche organolettiche (viscosità aumentata e liquefazione irregolare),per cui riproporrei al Suo andrologo di riferimento l'ultimo spermiogramma ed ascolterei i consigli terapeutici del collega.Cordialità.
[#24] dopo  


dal 2012
Invece in riferimento alla mobilità, cosi alta e alla velocità?
che mi dice?sono vitalissimi

Grazie dottore mi sento un po sollevato, andro venerdi dal mio andrologo-urologo?

La possibilità naturale quanto è probabile alta,normale,bassa....
[#25] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...parliamone dopo la visita...Saluti
[#26] dopo  


dal 2012
ok grazie dottore a presto
[#27] dopo  


dal 2012
Ho fatto la visita.

1)Il mio medico ha detto che la prostatite con la giusta alimentazione che ho fatto questi giorni è passata come dimostra anche dai leucociti.

2)Ha detto che se avrò problemi dovrò rivolgermi ad un centro della fertilità (anche perchè per il momento non ho mai provato ad avere figli)

3) la cisti è irrelevante

Ora a noi gentilissimo Dottore per concludere questo Topic. :)

Visto l'spermiogramma del 20/10/2007 sopra riportato.

1) Che mi dice in base ai valori sopra riportati?

2) Quanto può essere influente il 25% invece di 30%(WHO 2001) delle forme normali.

3) La possibilità di fecondazione come la reputa?

4) Dove posso trovare i valori aggiornati ad oggi della WHO?

La prego mi risponda alle 4 domande, la ringrazio vivamente di tutto e buon lavoro.

GRAZIE e GRazie
[#28] dopo  


dal 2012
Dottori per favore potreste rispordermi grazie veramente
[#29] dopo  


dal 2012
Ma nessuno mi risponde , per favore vi chiededo di rispondere alla mie 4 domande se possibile grazie e scusate
[#30] dopo  


dal 2012
Carissimi dottori vi volevo dire che sono andato dal mio andrologo e mi ha detto che ho capacità pontenziale di fecondare....

Ha detto che il 25 % di forme normali è una cosa molto lieve e di non preoccuparmi

Ha detto che presto verrano pubblicati i nuovi valori WHO a seguito di un convegno a brussels? voi avete i nuovi dati...???

Non parla di infiammazione

Ha detto che la quantità minima di spermatozoi e 40 mil quindi 88 mil per 5 ml vanno abastanza bene.

Mi ha consigliato assolutamento senza impormelo di fare un altro spermiogramma tra 3 o 6 mesi perche nel periodo in cui l'ho fatto ero molto stressato e poi due esami danno una panoramica migliore....

Comunque non potendo provare a concepire un figlio vista la mia età, speriamo bene....per il futuro


Voi che ne pensate???? della mia situazione

[#31] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...concordo sostanzialmente con il collega andrologo.L'importante é dare una certa regolarità (2 volte l'anno) ai controlli seminali.
Cordialità
[#32] dopo  


dal 2012
Dottore mi scusi una curiosità

1) Perche si parla che 40 milioni di spermatozoi è il valore minimo normale

e poi quando si hanno 88.000.000 di spermatozoi per 5 ml si parla di lievissima oligospermia effettivmante

il numero base (40 mil) è ampliamente superato.....??

non mi torna il ragionamento mi può illuminare....

grazie


2) Dottore in uno dei suoi messaggi di cui sopra, mi diceva che in base ai nuovi parametri who le forme normali erano reputate normali 25 % e non più 30 % dove si possono riscontrare tali valori.....e nel caso mi può scrivere lei per favore circa i nuovi parametri reputati normali ad oggi grazie

Buon lavoro
[#33] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Non esiste un valore "normale" se ci riferiamo al valore che esprime una gravidanza.Esistono dei parametri di riferimento che indicano in 20 milioni x ml. una "soglia di normospermia",così come per la percentuale di spermatozoi normocoformati si parla di "soglia normale" ad di sopra del 25-30%.Non é il caso di fermarsi su questi numeri in quanto,necessariamente,dovrà sottoporsi per anni a controlli periodici che daranno ai numeri una valenza statistica sempre maggiore.Cordialità.
[#34] dopo  


dal 2012
grazie dottore ora mi è piu chiaro
[#35] dopo  


dal 2012
ho rifatto lo spermiogramma stesso centro dopo circa 5 mesi risulta sostanzialmente simile al precdente riasumo i dati:

5 ml
18.000.000 per ml
90.000.000 tot

70% fortemente progressivo
8% progressivo
2% lentamente progressivo

forme normali 26 %

Cosa ne pensate?

Sono usciti i nuovi criteri oms?

Perche è importante la quantità per millilitro e va valutata diversamente dalla quantità totale?


[#36] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,ho la sensazione che si stia entrando in confusione...l'ultimo spermiogramma mi sembra approssimativo e carente nei dati ma il mio consiglio é di affidarsi ad un andrologo esperto in fisiopatologia della riproduzione e di ...uscire per un pò di tempo dal web.Buona Pasqua.
[#37] dopo  


dal 2012
Ecco i risultati conformi w.h.o. 2001
Confronto spermiogrammi


Spermiogramma del 23/7/2008
Raccolta completa

Astinenza:3,5
Liquefazione:completa
Viscosità:aumentata
Specifica:assente

Agglutinazione: assente
PH 7.7
volume 4,7 ml

Spermatozoi per eiaculato: 68.150.000
Spermatozoi per ml: 14.500.000

% mobili 79%

Concentrazione spermatozoi mobili per ml: 11.455.000
Velocità media 32,3
linearità media 7,7
spostamento laterale testa 2.6

frequenza beat/cross 9,4 hz

Spermatozoi in movimento %

in situ: 21
lentamente progressivo 15
Progressivo 23
Fortemente progressivo 41

Forme normali 19%
Anormali 75%

Acrosoma vescicoloso 11
acrosoma eterogeneo 8

anomalie testa 51
micro 9
macro 2
contorni irregolari 14
acrosoma malformato 24
senza acrosoma 2

anomalie collo 18
resti citoplastici 11
angolazione 7

anomalie flagello 12

Leucociti 1 p.c.
cellule linea spermatica < 1 p.c.


------

Spermiogramma del 20/10/2007

Raccolta completa

Astinenza:3
Liquefazione:irregolare
Viscosità:lievemente aumentata
Specifica:assente

Agglutinazione: Aspecifica Lieve

PH 7.5
volume5 ml

Spermatozoi per eiaculato: 88.000.000
Spermatozoi per ml: 17.600.000

% mobili 80%

Concentrazione spermatozoi mobili per ml: 14.080.000

Velocità media 43.9
linearità media 8.4
spostamento laterale testa 2.7

frequenza beat/cross 10.6 hz

Spermatozoi in movimento %

in situ: 20
lentamente progressivo 2
Progressivo 8
Fortemente progressivo 70

Forme normali 25%
Anormali 75%

Acrosoma vescicoloso 16
acrosoma eterogeneo 9

anomalie testa 55
micro 2
contorni irregolari 22
acrosoma malformato 30
senza acrosoma 1


anomalie collo 15
resti citoplastici 13
angolazione 2

anomalie flagello 15

Leucociti 1-2 p.c.

cristalli presenti


Grazie per lettura

Cosa ne pensa rispetto a quello precedente vi sono diminuzioni negative per numero e forme. Secondo lei posso star sereno.

E'probabile una gravidanza naturale con questi valori ?

Ho fatto i primi di luglio anche un ecodopler e visita urologica dove risulta tutto nella norma.

Cosa mi consiglia

[#38] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Le chiedo le conclusioni cui é giunto l'urologo di riferimento...Comunque é possibile una gravidanza,anche se i valori dello spermiogramma non sono brillanti.Cordialità.
[#39] dopo  


dal 2012
Grazie dottore l'urogo si allinea a quanto sopra detto, grazie