Utente 193XXX
A mia figlia di 8 anni è stato diagnosticato un nevo composto con porzione centrale più scura al dorso, presso il fianco sinistro. Il dermatologo che l'ha vista privatamente ha prescritto di asportarlo e di rivolgerci ad una struttura ove esista la chirurgia pediatrica. Ovviamente nella struttura sanitaria a cui mi sono rivolta hanno voluto ripetere la visita ed il dermatologo ha diagnosticato un nevo melanocitario che presenta irregolarità nerastro e forma irregolare. Ci hanno condotti direttamente in dermatologia correttiva per ulteriore parere, dove il chirurgo che ha visitato mia figlia ha diagnosticato un nevo di clark al dorso, presso il fianco sinistro con pattern globulare ed ad acciottolato con globuli regolari, per il quale ha previsto di non asportarlo ma di rivederlo tra un anno. Ora ci troviamo nell'incertezza se ascoltare il primo dermatologo e quindi cercare una struttura dove eseguano l'intervento oppure attendere l'annocome indicato dal chirurgo dermatologico.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il referto dermoscopico compiuto dal dermatologo supera sempre la sola visita clinica.

Ovviamente non possiamo sapere come sia il nevo di sua figlia da questa sede ne sapere chinha ragione: di certo un referto dermoscopico chiaro come quello che ha descritto in ultimo e' piuttosto chiaro.
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta che mi ha tranquillizzato.