Utente 182XXX
Buongiorno , sono stato operato a dicembre 2010 di ernia inguinale destro e idrocele destro , la settimana scorsa ho effettuato uno spermogramma risultato "severa oligospermia" ed anche scarsa mobilità cioè quei pochi che sono usciti sono nelle percentuali è risultato come progressivo rapido 0,0% circa 8 anni fà fui operato di varicocele due volte al testicolo sinistro, ho in corso una prostatite dove mi hanno detto che non c entra per la feritlità , vorrei chiedere l'operazione all'idrocele potrebbe aver alterato il mio stato fertile? forse devono passare più mesi? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,e' paradossale che,pur essendo stato perato per ben due volte di varicocele sinistro,non Le abbiamo fatto eseguire degli esami seminali periodici fino al oggi.Comunque,a questo punto,e' necessaria una visita andrologica per porre una diagnosi ed una prognosi rigorose,tali da consentire una terapia efficace.Lidrocele riferito non influenza il potenziale di fertilita'.Ci aggiorni dopo aver contattato un esperto andrologo con esperienze certificate nel campo della fisiopatologia della riproduzione. Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottore della risposta Immediata ma secondo lei quale potrebbe essere la causa?
[#3] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Consulti? sinceramente sto troppo scoraggiato per andare a sentire delle chiacchiere dei medici... sto da maggio a fare spermogramma , ecografia scrotale a giugno uscii l'idrocele dato dall'ernia e mi sò operato a dicembre , esami ormonali sono usciti tutti nella norma, esami alla prostata (solo una prostatite senza ingrossamento) tre volte lo spermogramma quest'ultimo dopo l'operazione di idrocele è peggiorato ma anche quello di maggio e settembre è uscito quasi na schiefezza mi sà che ho buttato solo soldi.Preferisco un consiglio qui una strada da seguire...
[#4] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Una domanda...questa domanda che vi sto facendo la feci all'epoca al chirurgo che mi ha operato a dicembre all'ernia e all'idrocele destro all'epoca gli chiesi che sentivo una sensazione di calore al testicolo destro e a volte sentivo anche dolore questa sensazione la sento soprattuto quanto sto seduto o sdraiato all'epoca mi visitò disse che nn avevo nulla e mi fece fare una ecodoppler dove si evidenziò solo questo idrocele che mi è stato fatto a dicembre 2010 circa 2 mesi fà assieme all'ernia. Dopo l'operazione dopo circa una settima devo dire la verità questa sensazione di calore nn l'ho sentita piu però è da circa 2 settimane che la risento di nuovo che cosa potrebbe essere? la prostatite che mi fà questo?Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...si sta rivolgendo ad un forum medico...Da questa postazione mediatica e' molto problematico trovare la chiave di volta per chiarire e risolvere una sintomatologia che puo' riconoscere una genesi multicausale.Nonostante tutto,Le consiglio di far riferimento allo specialista che maggiormente Le ha ispirato fiducia.Cordialita'.