Utente 124XXX
Salve Ho 30 anni ed è la prima volta che effettuo questo esame.L'ho eseguito perchè vedo in un futuro molto prossimo un matrimonio e ovviamente spero dei figli.i risultati come da titolo purtroppo non sono dei migliori..gentilmente desidererei avere qualche parere, rendermi conto anche vagamente se ho qualche speranza di procreare..quali sono le terapie possibili.
Cosa importante da dire è che nel 2007 dopo sintomi di bruciori nell'atto della minzione l'urologo in questione mi aveva diagnosticato una prostatite..tali sintomi col tempo sono spariti, ma ho paura che questa ci sia tuttora e diventa completamente asintomatica..riporto i dati delle analisi effettuate in questo mese (febbraio 2011)

Ph 7,7 volume 2,5 ml
n°spermatozoi : 7 milioni/ml
n° spermatozoi: 17,5 milioni/eiac

motilità dopo 1 ora : mobili 43% - immobili 57% - motilità progressiva rapida (a) 0% - motilità progressiva lenta (b) 19% - motilità vivace in situ 1% - motilità debole in situ 23%

motilità dopo 2 ore : mobili 40% - immobili 60% - motilità progressiva rapida (a) 0% - motilità progressiva lenta (b) 17% - motilità vivace in situ 0% - motilità debole in situ 23%

forme tipiche 52% - forme atipiche 48%
numero leucociti : 0
No miceti,No cellule epiteliali,No pseudoaglutinazioni,NoTrichomonas

Spermatociti 1% - spermatidi 1%
Test immunologico subito e dopo 10min : 0% giudizio : negativo

Test di capacitazione
Vol trattato :1 ml
n°spermatozoi 0,9milioni/ml
mobili progressivi 57% di cui tipo “a” 14% tipo “b” 43%

ACCENTUATA OLIGOSPERMIA.




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la sua prostatite non c' entra. Gli spermmatozoi sono pochi, piuttosto quel valore di 52% di forme tipiche induce a pensare che lo spermiogramma non sia stato fatto secondo norme WHO, per cui anche le conclusioni di pochi spermatozoi potrebbero essere fallaci. Se ne accerti con telefonata al centro ha eseguito l' esame, e se non sosno state seguite tali norme, lo ripeta.
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Buon giorno e grazie per la risposta intanto.Ho subito chiamato il centro,ci speravo,ma devo dire "purtroppo" mi hanno detto che seguono da sempre tali norme WHO..mi consiglia ugualmente di rifarli?Sono davvero giu di morale, non mi aspettavo un risultato cosi pessimo.per adesso l'unica cosa che posso sicuramente fare è iniziare a provare la fecondazione ovviamente in modo piu naturale possibile,almeno per un anno...sicuramente farò un'altra accurata visita andrologica..a parte questo non so...se puo darmi qualche altro consiglio gliene sarei grato..
Ps:per precisione correggo,l'esito è ACCENTUATA OLIGO-ASTENOZOOSPERMIA.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Appunto quell' accentuata ci syta come i cavoli a meremnda con WHO: è una oligospermia media. Ripeta l' esame, che lo spermiogramma ha fluttuazioni all' Ospedale di Varese, che3 sono sicutro di come lo fanno, poi coi referti vada espèerto collega, cjhe è difficilina una gravidanza con 7 milioni di spermatozopi: per intanto non fumio, dieta mediterranea e sport. Aiutano
[#4] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
ho prenotato un altro esame che eseguirò martedì...appena avrò i nuovi e spero migliori risultati li rimetto qui stesso.anche la dottoressa al telefono mi ha confermato che 1 astinenza piu del dovuto porta a quelle conseguenze nel seme.speriamo!grazie di nuovo, a risentirci!
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il suo esame del liquido seminale potrebbe evidenziare uno stato di "sofferenza" del suo sistema riproduttivo.
tale esame, giustamente va ripetuto a distanza di almeno un mese per vedere se tali dati vengano confermati o smentiti.
Io non sono molto "fissato" sulla necessità della applicazione dei criteri WHO ma solo sul fatto che l'esame sia stato eseguito "sufficientemente bene"
Comunque farei una visita dallo specialista andrologo, a Varese non le sarà difficile trovarne di validi,
cari saluti
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Francamente il WHO è utilizzato urbis et orbis,. Utilizzi quel sistema, meglio
[#7] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
ECCO IL NUOVO ESAME CON ASTINENZA A GIORNI 3.

coagulo nello sperma fresco: SI
Ph 7,4 volume 2,5 ml
n°spermatozoi : 19 milioni/ml (v.n. 20-250)
n° spermatozoi: 47,5 milioni/eiac (v.n. >40)

motilità dopo 1 ora : mobili 45% - immobili 55% - motilità progressiva rapida (a) 0% - motilità progressiva lenta (b) 23% - motilità vivace in situ 3% - motilità debole in situ 22%

motilità dopo 2 ore : mobili 46% - immobili 54% - motilità progressiva rapida (a) 0% - motilità progressiva lenta (b) 28% - motilità vivace in situ 0% - motilità debole in situ 18%

forme tipiche 48% - forme atipiche 56%
anomalie testa : 24% , anomalie pezzo intermedio : 21%, anomalie coda : 8%,forma con testa senza acrosoma 3%.

numero leucociti : 0
No miceti,No cellule epiteliali,No pseudoaglutinazioni,No Trichomonas

Spermatociti 0% - spermatidi 0%
Test immunologico subito e dopo 10min : 0% giudizio : negativo

Test di capacitazione
Vol trattato :1 ml
n°spermatozoi 1,6 milioni/ml
mobili progressivi 61% di cui tipo “a” 12% tipo “b” 49%

LIEVE OLIGOZOOSPERMIA
ACCENTUATA ASTENOZOOSPERMIA IN CAMPIONE A
CONSISTENZA AUMENTATA.


...noto che è migliorata la quantità ma la motilità rimane pressapoco la stessa...secondo voi ho possibilità di fecondare naturalmente?


[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
appunto lo spermiogramma se fatto come comanda Dio, e non un tanto al chilo i guai sono sempre dio segno inferiore al previsto oppure assenti. Nel suo caso sono inferiori al primo spermiogramma. senta un collega dal vivo per diagnosi e terapia che le cause sono una dozzina
[#9] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
salve, a 6 mesi dell'operazione di varicocele sx con tecnica di legatura sec. palomo ecco i risultati dello spermiogramma (esame spermiocultura negativo) :

volume : 1,8 ml
aspetto: grigio opalescente
reazione ph : 8,0
viscosità normale , liquefazione dopo 30' completa,agglutinazione dopo 120' assente.
spermatozoi: 99 milioni\ml - 178,2 milioni totali.
cellule rotonde e leucociti : <1
spermatozoi con motilità totale (dopo 60') : 34,65 milioni\ml
spermatozoi con motilità totale (pr+np) : 35%
spermatozoi con motilità progressiva (pr) : 23%
spermatozoi con motilità non progressiva (np) : 12%
spermatozoi immobili : 65%
spermatozoi con morfologia normale : 20 %
spermatozoi con morfologia anomala : 80%
spermatozoi con anomalie della testa : 77%
spermatozoi con anomalie del tratto intermedio : 3%
spermatozoi con anomalie della coda : 0%
osservazioni : astenozoospermia

Con graditissima sorpresa noto quindi grande aumento nel numero, motilità lievemente migliorata , mentre le forme anomale risultano ancora quasi nella stessa percentuale, e sempre nella testa..
Riporto anche altri esami effettuati prima dell'operazione tra cui la prolattina,risultata lievemente alta per la quale mi è stato prescritto una RNM alla sella turcica per escludere adenomi ipofisari (negativo!):
s-prolattina : 33,5 ng\ml (4.0-15,2) - nessuna presenza di macroprolattina
s-prolattina (dopo 30') : 19 ng\ml
s-urea: 32 mg\dl (18-53)
s-creatinina : 0,98 mg\dl (0.6-1.3)
testosterone : 4.2 ng\ml (2.6-15-9) -----> un po bassino direi(?)
altri esami sulla tiroide completamente nella norma.

Le domande che mi pongo adesso sono le seguenti :

-a cosa puo essere dovuta la sempre minima quantità di sperma emesso?
-è vero che la motilità per migliorarsi ulteriormente necessita piu tempo?
-non risulta teratospermia ,eppure vi sono ben l'80% di forme anomale, come mai?
- in base a queste analisi, potrebbe essermi utile una cura di integratori?se si quali?

GRAZIE!!!
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Faccio copia incolla oltre afe licitazioni di risultato

-a cosa puo essere dovuta la sempre minima quantità di sperma emesso? O A FATTORI EMOTIVI O AD OSTRUZIONI DELLE VIE SPERMATICHE, QUESTO SI VEDE DALLA VISITA.

-è vero che la motilità per migliorarsi ulteriormente necessita piu tempo? 6 MESI SONO POCHINI, FINO A 10-12 SONO POSSIBILI MIGLIORAMENTI.

-non risulta teratospermia ,eppure vi sono ben l'80% di forme anomale, come mai? NORMALE CHE VI SIA UNA PERCENTUALE DI SPERMATOZI ANOMALI, LE ALLEGO LINK. http://www.medicitalia.it/giorgiocavallini/news/1543/Strategie-scacchistiche-ed-aereonautiche-per-la-fecondazione-dell-ovocita
- in base a queste analisi, potrebbe essermi utile una cura di integratori?se si quali? non ho fiducia negli integratori. ALTRO LINK IN ALLEGATO. http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/912-integratori-alimentari-farmaci-naturali-nutraceutici-andrologia.html
[#11] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Grazie di nuovo per i chiarimenti....dopo l'estate quindi a 12 mesi dall'intervento riporterò i dati del terzo spermiogramma, nel frattempo cercando gia una gravidanza con mia moglie (mi sposo tra un mese).Lei , a riscontro di vari controlli visite ed analisi risulta a detta della sua ginecologa in una situazione salutare e soprattutto di fertilità davvero ottimale.
Tornando alle mie ultime analisi sopra riportate se possibile desideravo conoscere anche un suo "giudizio".
Cordialmente, saluti!
[#12] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

se si presentasse al mio studio un paziente , di 30 anni, con un liquido seminale come quello che lei descrive direi di stare abbastanza tranquillo per quanto riguarda la fertilità, di avere rapporti liberi e"tranquilli" , per il piacere di avere i rapporti sessuali , senza pensare ai rapporti come modalità di avere dei figli.
Se la donna fosse giovane, meno di 30 anni, una gravidanza potrebnbe avvenire nel giro di alcuni mesi.
Se questo non avvenisse, diciamo dopo 6-8 mesi, una valutazione ginecologica della donna, una rivalutazione andrologica del paziente con una nuova valutazione seminale sarebbe quello che , inizialmente consigliierei.
cari saluti
[#13] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

se si presentasse al mio studio un paziente , di 30 anni, con un liquido seminale come quello che lei descrive direi di stare abbastanza tranquillo per quanto riguarda la fertilità, di avere rapporti liberi e"tranquilli" , per il piacere di avere i rapporti sessuali , senza pensare ai rapporti come modalità di avere dei figli.
Se la donna fosse giovane, meno di 30 anni, una gravidanza potrebnbe avvenire nel giro di alcuni mesi.
Se questo non avvenisse, diciamo dopo 6-8 mesi, una valutazione ginecologica della donna, una rivalutazione andrologica del paziente con una nuova valutazione seminale sarebbe quello che , inizialmente consigliierei.
cari saluti
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Buono come spermiogramma,. tranquillo.