Utente 146XXX
nella prima ora o due al massimo mi risveglio di colpo impaurito.
Ho controllato la tiroide ed e' ok.
Sono un tipo ansioso.
Ma siccome e' un problema ormai annoso e accade quasi ogni notte vorrei sapere cosa fare.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

Lei ricorda poi questi episodi?
[#2] dopo  
146600

dal 2011
Si li ricordo sempre.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

oltre che parlarne col Suo medico curante, sarebbe anche opportuno, considerato che accade da anni e quasi tutte le notti, rivolgersi ad un centro cefalee per un approfondimento diagnostico.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
146600

dal 2011
Sono affetto anche da emoftoe da circa 15 giorni.
E non ho altri sintomi.
Mi sono appena laureato e quindi sono stato sotto forte stress ultimamnete.
Ci può essere un attinenza coi risvegli notturni e con l'emoftoe?
Tenga conto che ho fatto esami incredibili in questi ultimi 20 giorni e cioè:
Visita dentistica
Visita otorinolaringoiatrica
Rx torace
Tac torace con mezzo di contrasto
Broncoscopia
Gastroscopia
Tutti gli esami sono negativi
Eppure tre giorni fa e poi di nuovo stasera ho sputato del sangue dalla bocca. Non tanto ma diciamo una decina o poco più di sputi di sangue misto a saliva, con preponderanza di saliva. E qualche goccia di sangue rosso vivo.
Che fare adesso? Sono stanco.
Una curiosità. Il sangue si posiziona sempre sul lato sinistro della lingua, lateralmente. Come se venisse dalle gengive.
Ma se il sangue viene dalla gola allora perché si posiziona sempre in quel punto? Non è strano? L'ho detto a tutti quelli che mi hanno visto ma nessuno ha badato a questo dettaglio che a me sembra importante. Cosa ne pensa?
E cosa mi consiglia di fare? Può emergere da un giorno all'altro una fragilità capillare che possa spiegare i miei sintomi, come qualcuno mi dice?
[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per il problema della notte evidentemente ho commesso un errore nel consigliarLe il centro cefalee, è stata una "deformazione professionale" e per questo Le chiedo scusa, volevo dire di rivolgersi ad un centro del sonno.
Circa l'emoftoe, Le dico subito che non è di mia competenza. Mi pare che patologie importanti siano state escluse, si affidi agli specialisti di competenza per risalire alla causa del problema.

Cordialmente