Utente 894XXX
salve ho gia postato un problema x lo stesso dente .
ho devitalizzato un molare inferiore dopo 3 giorni torno d'urgenza dal dentista perche per la formazione di gas il dente mi faceva male , il dentista me lo ha aperto di nuovo ha fatto dei lavaggi e il dolore e' passato, il giorno dopo ha voluto chiuderlo definitivamente col cemento. questo e' successo ieri , mi chiedo quanto sia normale sentire ipersensibilita' da contatto sensazione di dente allungato e forte fastidio alla pressione laterale e superiore, questi sintomi spariranno ? se si, in quanto tempo devo aspettarmi un miglioramento?
ultima cosa , dopo averlo cementato il dentista ha fatto una lastra dicendo che la cementazione era andata bene ma che aveva solo un dubbio x una linea che si vede sotto le radici , della quale sospetta una frattura, aggiungendo che se fosse stata una frattura pero', il cemento sarebbe entrato nello spazio e si sarebbe visto dalla radiografia. cosa ne pensate..?
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
per i dolori-fastidi post devitalizzazione in virtù della "storia" potrebbe averli anche per un mese o più anche se devono progressivamente ridursi
sulla frattura ho invece dei dubbi che il cemento si "insinui" nel contesto della stessa e se succedesse penso che il dente sarebbe irrecuperabile
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 894XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio.