Utente 192XXX
Buongiorno,
vorrei sapere se Laroxyl gocce può avere effetti indesiderati a livello cardiaco, considerato che mia madre cinque anni fa ha avuto la sostituzione della valvola aorta e deve sottoporsi continuamente al controllo dell'INR. Sta seguendo anche una terapia antidepressiva con uno psichiatra a base di Dropaxin e Xanax. Avverte giramenti di testa e debolezza. Qualcuno mi saprebbe orientare, darmi un consiglio su cosa fare e capire se la strada che stiamo seguendo è quella giusta?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il disturbo avvertito da sua madre è troppo generico per essere attribuito ad uno specifico farmaco. Il laroxyl comunque non incide sulla funzionalità della valvola, nè tantomeno sull'INR.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera,
avrei un'altra domanda da porre, se possibile.
Lo psichiatra ha prescritto a mia madre Xeristar 30 mg, al posto di Dropaxin gocce perchè non efficace. Visto che mia madre segue una terapia anticoagulante ho letto le seguenti cose sul foglietto illustrativo nelle avvertenze:
>>Emorragie. Segnalate manifestazioni emorragiche, come ecchimosi, porpora ed emorragia gastrointestinale; si consiglia cautela nei pazienti che stanno assumendo anticoagulanti e/o medicinali noti per avere effetti sulla funzionalita'piastrinica, e nei pazienti con accertate tendenze al sanguinamento. >
La dose che lo psichiatra ha indicato è 30 mg dopo pranzo. Che tipi di effetti indesiderati o problemi potrebbero esserci per mia madre da questo punto di vista?
il dottore ha detto che non ci dovrebbero essere problemi.
Grazie in anticipo per la risposta.