Utente 194XXX
Buongiorno dottore. E'un anno che ho un dolore sottoscapolare sx,ho gia fatto sia la radiografia che la tac con e senza contrasto,con esito negativo.Gl' antiffiamatori che mi prescrive il mio dottore non mi fanno nessun effetto.Quando starnutisco oppure tossisco il dolore aumenta,sento anche una senzazione di calore ed un dolore costale.A volte ho degli spasmi muscolari sia alle braccia che alle palpebre.Di recente ho visto una trasmissione su real time chiamata malattie misteriose dove un paziente descriveva il suo malessere,ed ho notato che i suoi sintomi era uguali ai miei.Gli hanno diagnosticato dei linfonodi calcifici per poi asportarglieli,dopodiche' e' guarito.Le chiedevo se il mio dolore e' da associare a questo problema. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace ma senza una visita è impossibile apportare contributi utili per interpretare la sintomatologia.
E magari fossero utili i modelli di "altri" che sembrano
accusare gli stessi sintomi. Purtroppo non esistono quasi mai "casi uguali".
E sui "linfonodi calcifici" asportati su real time non so proprio cosa dire, tant'è che si riferisce a "malattie misteriose" che talvolta lo sono tali nella vita reale....
figuriamoci se si possono azzardare ipotesi avvalendosi solo dello strumento telematico.
Forse in quella trasmissione comunque avevano idee stravaganti sulla funzione dei linfonodi, asportati i quali, ...>>dopodichè è guarito>> (!!)

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm