Utente 194XXX
Gent.mo dott. o un dubbio terrificante che m'angoscia, m'accingo a fare la 7° icsi-fivet prenotata nel mese d'aprile 2011, ho 42 anni e il ginecologo mi ha prescritto per la prima volta una mammografia (ho sempre fatto eco di controllo. Dovrei eseguire l'esame il 3 marzo e il mese dopo iniziare con l'enantone e poi con la stimolazione, ma ciò che mi preoccupa sono le radiazioni prima del percorso; potrebbero danneggiare gli ovociti e pregiudicare il successo? Non so proprio che fare, anche perchè se andasse a buon fine dovrei rimandare la mammografia di 9 mesi? La ringrazio in anticipo per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
avendo lei 42 anni e nel pieno del periodo fertile, sarebbe più opportuno rimandare la mammografia e fare un nuovo controllo ecografico che non usa radiazioni.
Saluti.