Utente 542XXX
Buonasera
sono una signora di 52 anni e 6 anni fa mi e' stato diagnosticato un prolasso dei lembi valvolari mitralici con lieve insufficenza.Nel ultimo ecocardio c'e' anche lieve insufficenza valvola tricuspide e lieve aumento dimensioni cavita atriali.Non ho nessun sintomo allarmante,solo durante la notte non riesco a dormire sul lato sinistro.Il nostro amico cardiologo dice di non allarmarmi(perche in questi anni il rigurgito non e' aumentato) solo di fare un ecocardio ogni due anni x controllo, ma vorrei sapere esattamente quale potrebbe essere la progressione di questa anomalia e se posso fare sport normalmente (faccio ogni giorno 40 minuti di tapis roulant)
ps- i ventricoli sono di dimensioni e spessori normali,pericardio indenne.Pap stimata pari a 30 mmHg.Nel ultimo eco come ho gia spiegato c'era lieve insufficenza tricuspide e lieve aumento dimensioni cavita atriali.Vuol dire che sto peggiorando? Devo preoccuparmi?
ps -sono un'assistente di volo e durante le visite medico legali non mi era mai stata riscontrata quest'insufficenza,sono sempre risultata idonea al volo.Posso continuare a volare senza problemi?

grazie infinite delle vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Una cosa e' l'atteggiamento prolassante dei lembi mitralici ed una cosa e' il prolasso della valvola mitralica. Dai dati che lei fornisce non emergono cose preoccupanti ed effettivamente lei avra' bisogno solo di controlli rcocardiografici accurati ogni 12-24 mesi ed una profilassi anti-endocardite da eseguire in caso di manipolazioni dentarie, o ginecologiche od endoscopiche (colonscopia, cistoscopia).
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 542XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore della sua pronta risposta. Ci sono dei sintomi che dovrebbero avvertirmi che la lieve insufficenza sta peggiorando? Domando questo perche' da quando ho avuto il risultato dell'ultimo ecocardio con aggiunte lieve insuf tricuspide e lieve aumento dimensioni cavita atriali ho pensato di essere peggiorata (anche se il cardiologo mi ha tranquillizzata)

grazie di nuovo e buon lavoro

ps- il suo sito e' davvero interessantissimo!!!!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
un consiglio: non vada troppo su internet, dia retta. Il suo modesto prolasso della mitrale rimarra' tale. buona serata
cecchini
[#4] dopo  
Utente 542XXX

Iscritto dal 2008
Grazie di nuovo dottore,ha ragionissima!!!! Un cordiale saluto dagli Stati Uniti e di nuovo un augurio di buon lavoro....