Utente 190XXX

gentilissimi dottori,
io ho 25 anni e mio marito 26,io ovaio micropolicistico sto facendo stimolazioni con serofene 150mg al giorno,mio marito varicocele 4°operato a giugno con oligoazospermia,dopo 3 mesi all esame doppler assenza di reflusso. A novembre esame liquido seminale:
3 giorni di astinenza con seguenti valori:
quantità 3,5 ml 1,5-5,0
colore fisiologico
aspetto normale
fluidificazione 30minuti completa entro 30
viscosità normale
ph 7,5 7,5-8,0
numero nemaspermi 28,8 mil/ml 25-150mil/ml

mobilità 1 ora
prograssiva 40,0%
non progressiva 20,0%
immobili 40,0%

mobilità 3 ore
progressiva 20,0%
non progressiva 25,0%
immobili 55,0%

forme normali 70,0%
forme amorfe 15,0%
forme a 2 teste 2,0%
forme a doppia coda 2,0%
forme a spillo 6,0%
forme giganti 5,0%

a febbrraio dopo che tutto sembrava a posto al controllo doppler
varicocele 2° a sinistra
esame del liquido seminaleSPERMIOCULTURA
ESAME MICROSCOPICO NEGATIVO
ASSENZA DI
IFE e/o BLASTOSPORE
TRICHOMONAS VAGINALIS
DIPLOCOCCHI GRAM/NEGATIVI
INTRACELLULARI
ESAME COLTURALE NEGATIVO
ASSENZA DI STREPTOCOCCHI B- EMOLITICI
STAFILOCOCCHI
MICETI
ENTEROBACTERIACEAE
PSEUDOMONAS SPECIES
NEISSERIA GONORROEAE

ASTINENZA 3 GIORNI
ASPETTO NORMALE
FLUIDIFICAZIONE COMPLETA
VOLUME 3,0-------------2,0 -6,0 ML
PH 8,0--------------------7,5-8,2
CONCENTRAZIONE SPERMATICA 25,0 ------------------20-100MILIONI/ML
CONTA TOTALE 75,0----------------------40-600MILIONI/VOLUME
CONCENTRAZIONE SPERMI MOBILI 23 MILIONI/VOL
CELLULE ROTONDE TOTALI 2 MILIONI/VOL
LEUCOCITI 1,0--------<1 MILIONI/VOL
AGGLUTINATI ASSENTI--------ASSENTI
MOTILITà
MOTILITà PROGRESSIVA BASALE 22-------------------40-100%
MOTILITà POGRESSIA DOPO 2 ORE 22%
MOTILITà NON PROGRESSIVA 8%
MOTILITà ASSENTE 70%
PARAMETRI CINETICI
VCL 18 ------------------>30 U/SEC
LIN 62----------------------->40 U/SEC
ALH 1------------------------->3 U/SEC
TEST FUNZIONALI
TEST DI VITALITà EOSINA 70-------------------50-100%
SWELLING TEST 60--------------------60-100%
MORFOLOGIA
FORME NORMALI 60-------------------60-100%
FORME IMMATURE 5%
FORME ANOMALE 35%
MICROCEFALE 1%
MACROCEFALE2%
TAPERED 9%
AMORFE 3%
ANGOLATE 8%
COLLO 10%
CODA 2%
MAR TEST
ANTIC.ANTI SPERMATOZOOI 0------------0-10%
FRUTTOSIO 2,9-------------1,2-5,0 MG/ML
CONCLUSIONI
CONTA SPERMATICA NORMALE
ASTENOZOOSPERMIA MODERATA
MORFOLOGIA NORMALE
esami ormonali ok

il mio ginecologo dice che già dal mese prossimo possiamo passare alla iui, l andrologo dice che per pensare a questo dobbiamo darci tempo 2 anni, poichè dovrà essere rioperato e asspettare miglioramenti o peggioramenti. Siamo confusi, stanchi non capiamo piu niente. ad oggi non abbiamo provato neanche con i rapporti mirati. a chi credere? non vogliamo perdere tempo anche se siamo giovani,
spero che mi consigliate al piu presto, ho bisogno di altri pareri per decidere sul da farsi.
grazie


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Cara signora, in questa Sua /Vostra storia clinica tutti hanno ragione.. dal loro punto di vista. Anche se non è chiaro da quanto tempo cercate il concepimento, è giusto proporre una IUI dopo un periodo ragionevole di almento 1 anno senza risultato. Dal punto di vista dell'andrologo, ci può essere spazio per ulteriori trattamenti sul versante maschile, i quali richiedono sempre tempo, e quindi il consiglio di avere pazienza. D'altra parte siete oggettivamente giovani. A questo punto la decisione stà a Voi: se per voi è fondamentale ottenere una gravidanza subito, è più logico seguire il parere del ginecologo (visto che c'è anche una patologia ginecologica sottostante), ma se avete pazienza e serenità potreste puntare all'ottinemento dello stesso risultato, mediante una fecondazione del tutto naturale.
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille per il suo consiglio
la gravianza la stiamo cercando da piu di un anno , ma è la prima volta che faccio la stimolazione per i rpporti mirati, cmq pensiamo che almeno questmese tentiamo con i rapporti mirati , poi dal prossimo passiamo alla iui, non si sa mai che lo sperma potrebbe peggiorare, visto che è successo gia nel giro di 2 mesi,ringraziamo che ad oggi ci sono tante tecniche di fecondazione e quindi noi vogliamo appofittarne anche se possiamo dare l impressione di non voler aspettare e di semplificare le cose ricorrendo allafecondazione