Utente 194XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di diciotto anni. Da svariati anni, ho notato che su entrambi i talloni, proprio sulla porzione in cui essi poggiano, sono presenti dei piccoli rigonfiamenti bianchi, duri al tatto e sottocutanei. Alcuni anni fa, per un breve periodo di tempo, addirittura si infiammarono causandomi fastidio e dolore, motivo per il quale mi recai dal medico di famiglia. Questi, dopo una visita, mi disse che si trattava di piccoli accumuli di grasso e mi prescrisse una pomata antinfiammatoria (di cui non ricordo il nome) e che comunque non diede alcun effetto. La situazione migliorò in pochi giorni e il dolore scomparve, ma ancora oggi questi rigonfiamenti sono presenti. Vorrei un vostro parere sul problema e, dato che il mio medico non mi ha prescritto ulteriori accertamenti, quali mi consiglieresti?
Grazie e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Santaniello
24% attività
8% attualità
0% socialità
NOLA (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
l'UNICO ESAME CONSIGLIABILE E' QUELLO OBIETTIVO DA PARTE DI UN DERMATOLOGO CHE POSSA DIFFERENZIARE FRA UNA IPERCHERATOSI(CALLOSITA')E LESIONI VERRUCOSE(di tipo virale).
UN CORDIALE SALUTO