Utente 194XXX
buongiorno, vorrei avere un chiarimento in merito al rischio di contrarre una delle varie zoonosi a causa dell'evento accidentale che mi si è verificato e che riporto qui di seguito.Dunque, prima di avere un rapporto sessuale con la mia fidanzata ho lavato,come faccio sempre,le mani, che, una volta asciugate, ho visto pulite. Dopo il rapporto mi rendo conto di avere il palmo della mano sporco di un qualcosa ormai asciutto di color marrone simile a feci. Subito mi viene in mente che dopo aver lavato le mani,mentre mi spogliavo, mi sono aiutato proprio con quella mano(la destra) nel togliermi una scarpa..controllando la scarpa vedo che è sporca e sembra proprio di escremento di animale inavvertitamente calpestato. purtroppo la mia mano è venuta in contatto con i genitali della mia fidanzata,oltre che con i miei,prima che mi accorgessi si fosse sporcata.Ed ho avuto certezza che il materiale, prima che lo notassi,fosse fresco, perchè si è un po' sporcato anche il lenzuolo che, io stesso, sempre con la mano destra avevo sollevato poco prima del rapporto. Potreste darmi un suggerimento sul rischio corso e su cosa dovrei eventualmente fare? Grazie anticipatamente!
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non si può assolutamente quantificare il rischio e la natura; se la sua ragazza si è poi lavata bene, non dovrebbero esserci rischi