Utente 194XXX
Salve: da circa quattro anni assumo tutte le mattine cardicor 2.5 per pregresso episodio fibrillazione atriale da stress. (Premetto che lavoro nel settore sicurezza). Devo ammettere che non ho più fatto alcun controllo per tutta una serie di motivazioni e anche perchè mi sento benissimo e non ci sono stati ulteriori fatti analoghi. Circa un mese fà, durante una visita dal mio medico di famiglia per un certificato, ho chiesto al medesimo se era corretto che continuassi nel prendere il farmaco in parola o se dovevo fare altre visite: lo stesso, dopo avermi accuratamente visitato e tranquillizzandomi per le mie buone condizioni generali di salute, mi ha detto che mi avrebbe sostituito Cardicor 2.5 con quello da 1.25 prescrivedomelo. Va bene così , posso stare tranquillo?

Grazie per la Vostra cortesia e disponibilità.
Anticipatamente ringrazia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il Cardicor ( ivabradina) NON ha alcuna indicazione antiaritmica , ha indicazioni del tutto diverse e non la protegge dalle recidive di f.a.
Il dosaggio inoltre è almeno di 5 mg due volte al di.
Ma, le ripeto, non è un antiaritmico
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scuso con l utente ma ho confuso il nome commerciale del farmaco. Mi scuso ..di cuore
Saluti
Cecchini