Utente 195XXX
Caro dottore, sono un ragazzo di 25 anni e soffro di e.p. Volevo chiederle informazioni su una sostanza la LINDOCAINA, che come sa è un anestetico locale usato per desensibilizzare il glande per curare e.p. In particolare ho acquistato uno spray, che dovrebbe vendersi anche in erboristeria, lo stud 100 che in un flaconcino di 12mg, contiene il 9,6% di lindocaina, e ad ogni spruzzo del flaconcino emette una quantita di 0.7mg. Volevo sapere è una sostanza dannosa? le dosi sono eccessive? Quali rischi posso andare incontro? Ci sono altri prodotti che mi può consigliare che potrei utilizzare per risolvere o quanto meno attenuare il problema dell'e.p. ? Grazie in anticipo per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,danni non ne puo' avere ma,nel frattempo,prenoti una visita andrologica.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
mi associo al DR.Izzo nella risposta.
L'eiaculazione precoce, è una disfunzione sessuale che compromette la fase della risposta oregasmica e, va accuratamente diagnosticata dall'andrologo.
Le cause sono molteplici e poliedriche, come l'ansia, il cattivo apprendimento sessuale, il cattivo utilizzo dell'immaginario erotico,quelle correlate alle dimensioni di coppia, fino ad arrivare a cause intra-psichiche, di cui lei non ha coscienza.
Un anestetico, mi sembra riduttivo e, soprattutto non risolutivo.
Una “diagnosi non completa” ed una terapia che non affronti le cause nella loro globalità, possono costituire , un fattore di mantenimento del disturbo nel tempo, anziché la risoluzione della disfunzione.
Saluti