Utente 467XXX
salve a tutti,finalmente sono riuscito a consultarmi con voi.mi presento,sono paolo ho 26 anni e vivo a matera.da quando sono bambino ho uno strabismo divergente all'occhio destro.per qualche anno sono stato sotto cura del prof. MARIO BELLIZZI di BARI,ho seguito diverse terapie presso il suo studio,bendaggio ..e a 11 anni ho eseguito l'operazione.l'esito purtoppo nn è stato dei migliori,sicuramente la colpa è stata la mia perchè data l'età,il mio essere vivace e l'odio che provavo verso la benda o trascurato di nascosto la cura post-operazione.
chiedevo a voi se adesso con l'intervento riuscirei ad eliminare questo mio difetto estetico e magari poter riuscire ad utilizzare l'occhio difettoso visto che nn l'utilizzo assolutamente.
cosa posso fare?serve seguire qualche cura prima dell'intervento?a chi posso rivolgermi?
grazie per la consulenza.paolo
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
52% attività +52
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
torni dal prof MARIO BELLIZZI è sempre molto bravo
[#2] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
56% attività +56
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2001
Caro Paolo,

Il difetto "estetico" lo può certamente recuperare con un nuovo trattamento chirurgico. Riuscire ad utilizzare l'occhio "pigro", invece, è impresa molto più ardua: si può solo ipotizzare che ci sia qualche opportunità di recupero parziale del visus con la chirurgia refrattiva, ma va valutato con calma dopo una visita accurata.

Cure particolari prima dell'intervento, in genere, non sono necessarie.

In bocca al lupo,
AP
[#3] dopo  
Utente 467XXX

Iscritto dal 2007
grazie per i consigli ...quindi per l'intervento il prof. MARIO BELLIZZI nella zona è il migliore...vero?
ma l'operazione è convenzionata come un normale intervento o è a pagamento?
saluti e grazie
PAOLO
[#4] dopo  
Dr. Luigi Marino
52% attività +52
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
CERTO E' SICURAMENTE LA PERSONA IDEALE E LA PIU' PREPARATA....
a presto
[#5] dopo  
Utente 467XXX

Iscritto dal 2007
salve,dopo un pò di tempo ho sottoposto una visita dal prof. bellizzi.
mi ha diagnosticato un'Exotropia di circa 15gradi all'occhio destro e rassicurato che è possibile effettuare un'intervento con il quale si possono recuperare circa 10gradi!prima di fare ciò dovrei effettuare una risonanza magnetica.
chiedo a voi se la stessa viene sempre cautelativamente richiesta per tutti i casi come il mio e se normalmente l'esito non crea ostacoli per l'intervento.

GRAZIE
[#6] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
56% attività +56
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2001
Complimenti Paolo!

Il collega Bellizzi vorrà probabilmente escludere cause "generali" che potrebbero essere alla base del Suo strabismo. La RMN non viene sempre richiesta, ma può essere utile.

In bocca al lupo!
[#7] dopo  
Utente 467XXX

Iscritto dal 2007
salve,grazie ancora per il nostro intervento.
ho appena ricevuto i risultati della risonanza magnetica e prima di recarmi presso il dott. bellizzi volevo comunicarvi l'esito del referto:

Regolare calibro e decorso dei nervi ottici.
Da ambo i lati si evidenzia una modesta e focale dilatazione della guaina periottica a livello del tratto dei nervi ottici.
Regolare il segnale del grasso retrobulbare.
Non dimostrabili definite alterazioni a carico della muscolatura estrinseca.
R.A. cisti mucosa nel seno mascellare sinistro.piccola cisti mucosa nel seno mascellare destro.Segni di etmoidite e sinusite frontale sinistra.

COSA POSSO ASPETTARMI?
GRAZIE ANCORA
[#8] dopo  
Utente 467XXX

Iscritto dal 2007
Salve,dopo aver subito l'intervento ho recuperato circa 8gradi su 12 presenti in passato di divergenza!super soddisfatto dell'esito!
L'unico mio dubbio e perplessità è questa gentili dottori:svolgo un lavoro che si svolge interamente davanti al pc per ben 40 ore settimanali(spessissimo ho mal di testa)!chiedo a voi se questo mi puo comportare conseguenze negative e se il dolore alla testa lo posso associare al problema!grazie ancora.saluti
[#9] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
56% attività +56
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2001
Gentile signore,

Siamo contenti per Lei per l'ottimo esito dell'intervento. Utilizzare il computer non può comportarLe conseguenze negative per l'operazione, ma sarebbe il caso che Lei facesse, ora, un accurato esame della refrazione presso il Suo oculista, per poter escludere che il mal di testa non possa dipendere da lievi difetti visivi non corretti.

Buona domenica!
[#10] dopo  
Dr. Luigi Marino
52% attività +52
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
bene sono davvero contento suo SUCCESSO
un saluto anche ad Antonio Pascotto