Utente 153XXX
Salve Dottori!
La mia compagna ha avuto un piccolo incidente il quale ora vi spiego:
Un automobilista non la vista e le ha dato un colpo con lo specchietto della macchina in prossimità dello stomaco. Ora le è rimasto un piccolo dolore.
Purtroppo al pronto soccorso non è voluta andare, non riesco a convincerla.
Lo so che un consulto a distanza senza visitare è pressocchè impossibile, ma vi scrivo avere uno sfogo non sapendo come fare.
Sono preoccupato e si rifiuta di andare al pronto soccorso, dicendo che sono io esagerato, non so dove sbattere la testa.
Se ci fosse qualche emorragia interna i sintomi sarebbero più gravi???
Non so come agire e cosa pensare, mi è preso un attacco d'ansia!!!

Attendo risposta.


Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
leggo solo ora la sua richiesta e penso che abbia già risolto il prroblema della sua compagna. Da quello che descrive e dalla reazione della signora non mi sembra vi siano i presupposti per una visita chirurgica, tuttavia, in caso di persistenza dei disturbi non esiti ia contattare almeno il suo medico curante.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr.Nardacchione!!

Per fortuna abbiamo risolto il problema, tutto ok!!

Grazie

Cordiali saluti