Utente 195XXX
Buonasera! Vi scrivo perchè nelle ultime analisi del sangue effettuate, sono risultati fuori della norma i seguenti valori:
ALANINA AMINOTRANSFERASI (GPT/ALT) 51 0<>40
CREATIN-FOSFOCHINASI (CPK) 641 40<>173.
Il mio medico curante ha richiesto una visita cardiologica con elettrocardiogramma in quanto, mi ha spiegato, che sono valori riferenti a eventuali patologie cardiologiche.
Inoltre, sempre dalle suddette analisi, sono emersi altri valori fuori norma riguardanti la tiroide:ANTICORPI ANTI PEROSSIDASI 287,83; FT3 3,80; FT4 1,21; ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA 18,97. A tali analisi sono seguiti ecografia tiroidea e visita endocrinologica con la seguente diagnosi:
GHIANDOLA TIROIDEA DI DIMENSIONI AUMENTATE IN TOTO CON ECOSTRUTTURA FINEMENTE DISMOGENEA. A LIVELLO DEL POLO INFERIORE DEL LOBO SX SI APPREZZA FORMAZIONE NODULARE SOLIDA DI DIMENSIONI DI 2 CM CIRCA.
Sono in attesa di scintigrafia tiroidea.
Quello che volevo sapere è se le due cose (quella cardiologica e quella tiroidea) sono correlate o sono indipendenti e quindi trattasi di due patologie differenti.

Grazie per la Vs disponibilità e resto in trepidante attesa di una cortese risposta. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
gli stati di distiroidismo, o una intensa attività fisica nei giorni precedenti al prelievo venoso, possono essere concausa dei valori enzimatici elevati riscontrati. Giusta, per sua sicurezza, la prescrizione di una visita cardiologica con ECG, ma vedrà che risulterà tutto nella norma.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo Dr Martino, grazie per la Sua risposta esauriente e sopratutto incoraggiante, anche perchè sono già abbastanza preoccupato per la patologia tiroidea. Non mancherò di riferirle gli esiti della visita cardiologica e dell'Ecg.
Grazie ancora e cordiali saluti.