Utente 110XXX
Salve a tutti,
circa un mese fa, all'improvviso ha iniziato a prudermi tutta la schiena, il petto e le braccia.Mi sono ricoperta di bolle e la pelle è diventata molto arrossata.
In ospedale mi hanno fatto due fiale di cortisone.
Ieri sono stata dall'allergologo....Mi ha fatto le prove allergiche e sono risultata positiva solo agli acari della polvere e a nessun alimento.
Il dottore mi ha detto che la reazione allergica che ho avuto non è imputabile agli acari ma sostiene che forse sia dovuta al fatto che ho le ovaie policistiche e quindi sbalzi di ormoni o forse dovuta ai farmaci che prendevo per regolarizzare il ciclo.
La crisi allergica l'ho avuta in un periodo in cui non assumevo nessun tipo di farmaco....
Com'è possibile tutto ciò????
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Mi sembra che sia stata un'orticaria. Questa può essere scatenata da qualsiasi cosa, farmaco, infezione,stress e tante altre cose. Eventualmente può fare degli esami del sangue per vedere se esiste qualche spina che possa giustificare questa orticaria.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
L'allergologo sostiene che sia stata un'orticaria su base ormonale anche se c'è da dire che nel periodo in cui si è verificata, non stavo assumendo nessun tipo di farmaco.
Effettuerò le analisi del sangue.
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Va bene, mi faccia pure sapere i risultati.
Cordiali saluti