Utente 171XXX
Gentili Dottori,

sono al mio 5° mese di gravidanza e dall'inizio della stessa mi è apparso un piccolo angioma sul naso che mano mano si sta facendo sempre più largo. Visto che non ho propio un naso alla francesina... sarebbe mia intenzione toglierlo. E' possibile effettuare la rimozione in gravidanza? Ho già preso apputamento da un chirurgo senza, aimè, consultare il mio medico curante.
Poi, durante l'adolescenza non ho mai avuto problemi di acne, sono perà apparse intorno ai 20 anni, il dermatologo di allora, identificò la patologia come acne senile, se non sbaglio. Poi in seguito il ginecolo ha riscontrato delle cisti alle ovaie, con la pillola sono sparite sia le acne che le cisti. Anche se non del tutto le bolle. Durante la precedente gravidanza sono scomparse del tutto, invece ora sono di nuovo qui. Non sono tante a dir la verità, è giusto qualcuna ma grandi e dolorose!! da cosa potrà dipendere? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Personalmente non sottoporrei ad anestesia locale (se necessaria per l' asportazione) una paziente in stato interessante.

Se al contrario l'angioma e' approcciabile in laserterapia senza anestesia (ad es. Nd-yag 1064 nm) ritengo che previa valutazione e consenso specialistico dermatologico si potrebbe effettuare.
Ne parli col dermatologo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr.ssa Suetti,

la ringrazio per la celere risposta. Quindi secondo Lei dovrei comunque andare prima dal dermatologo e non dal chirurgo?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Certamente
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
ok, grazie!!! :-)