Utente 162XXX
Salve avrei bisogno di alcune delucidazioni riguardo un problema che sta preoccupando il mio ragazzo.
Ha 25 anni e saltuariamente in seguito ad un rapporto riscontra del sangue nello sperma. Appare denso come coagulato.
C'è da preoccuparsi.
Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

per tranquillizzarvi vi dico che un'emospermia, cioè del sangue nel liquido seminale, in un giovane uomo generalmente non nasconde un problema clinico importante (spesso è un problema vascolare od infiammatorio) ma ora bisogna in diretta sentire un esperto andrologo od urologo che, fatte le valutazioni diagnostiche usuali, potrà ulteriormente confermare che non vi è nulla di serio.

Un cordiale saluto.