Utente 165XXX
Buongiorno, vorrei porre un quesito. Cosa vuol dire: reni omogeneamente iperecogeni con scarsa o assente differenziazione cortico midollare. Nessuna dilatazione delle pelvi e dei bacinetti. Vescica a pareti nette e regolari. Nessun versamento in addome.
Vi ringrazio e vi saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Buongiorno,

ci potrebbe dire se intercorrono patologie come Reflusso vescico ureterale o patologie del giunto.?
la differenziazione midollare o corticale è stata valutata in qualità di funzione renale con esami ?
ci faccia sapere,

grazie e cordialità
[#2] dopo  


dal 2011
Salve dottore, sono sempre io. La mamma col bimbo con displasia cistica.
Patologie del giunto non credo.Nulla mi hanno detto. Il reflusso l'aveva nel 2007 di primo grado a dx e secondo a sx. Si ricorda che non ritengono opportunoi farmi fare la mag3 visto che non c'e' dilatazione ne delle pelvi ne dei bacinetti?
Gli esami vanno benissimo....guardi l'ultima mia. Funzionalita' renale perfetta. Le avevo scritto tutto. Quello che ho scritto l'hanno visto dall'ecografia. Solo che per me era arabo croato.
La saluto e mi faccia sapere.
[#3] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Buongiorno,

rieccomi.

con la patologia refertata alla base, come displasia cistica, i reni è facile che siano così.

corticale e midollare sono normalmente distinte, nei casi in cui vi sia stata precedentemente patologia da reflusso, reni si presentano come poco differenziabili all'esame ecografico.

cordialità
[#4] dopo  


dal 2011
Grazie della risposta dottore.
Altra cosa. La differenziazione almeno per il destro che, a quanto sembra cisti non ne ha, prima si ora no anche questo non capisco, e anche se piu' piccolo rispetto alle tabelle (misura 57,8 mm.) e il reflusso era di primo grado, potra' ricomparire? E crescerà normalmente? Domanda forse assurda visto che non siamo veggenti... ma la speranza c'è sempre. Sul sinistro invece ho forti dubbi visto che è al di sotto dei limiti di norma e ha due cisti.Anche qui non capisco in quanto prima pareva ne avesse di pu'e fino a 12 mm. ora siamo a 6/7 mm.
Forse l'ecografia è una variabile?
Mi hanno detto, non so se è daccordo in base alle sue esperienze, che le prime magagne potrebbe averle in adolescenza ma non è detto è soggettivo della persona. Potrebbe restare stabile, come andare in insuff.renale lieve e li restare come peggiorare. Lei ha visto altri casi come il mio? Ogni tanto mi pare che solo il mio bimbo abbia questa cosa. Ultima cosa...puo' essere che abbia due patologie diverse per rene? Ogni tanto penso che il sinistro abbia la displasia multicistica mentre il destro la displasia cistica dovuta al precedente reflusso.
Grazie della sua gentilezza nel chiarirmi dubbi e darmi sicurezza anche se a distanza. La saluto.