Utente 195XXX
Egregi dottori, sono una ragazza di 22 anni e da 7 o 8 anni a questa parte ho un problema agli alluci dei piedi le cui unghie continuano a cadere mentre c'è già l'unghia nuova sotto.
Ho consultato parecchi dermatologi senza nessun risultato, ho fatto il test delle micosi che è risultato negativo.
Le unghie si presentano a volte giallognole e molto più spesse del normale e hanno una soperficie rugosa, sotto l'unghia si deposita una sostanza friabile biancastra.
Oltretutto sembra che l'unghia sia pinzata al dito infatti anche solo una piccola botta mi provoca un dolore forte.
L'unica cosa che posso dirle in più che ricordo è che prima che succedesse questo fatto ho preso una botta su un alluce però ciò non spiega come mai le unghie cadano su entrambe le dita.
Gli altri dermatologi mi hanno prescritto delle pastiglia per via orale e verunec da applicare sulle unghie(anche se non capisco il perchè dato che sono negativa alla micosi) e un rinforzante pentaker, tutto ciò ovviamente non ha prodotto nessun risultato.
Vi ringrazio anticipatamente per la cortese risposta.
Distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Dalle unghie a becco di pappagallo alle unghie psoriasiche passando per diverse altre distrofie tutto e' possibile : ritengo in linea teorica che le micosi c'entrino poco sull'andamento deciduo di queste unghie ma che altre patologie quali quelle elencate solo come esempio, possano creare queste spiacevoli situazioni

Il dermatologo ha il compito di fare anzitutto una corretta diagnosi.

Cari saluti