Utente 126XXX
Buonasera, per un problema non di poco conto di cellulite ho fatto una visita da un medico estetico e mi ha detto che per il mio problema sarebbe consigliabile iniziare a fare la chetosi, perchè per costituzione tendo a non bruciare i grassi in eccesso. In seguito consiglia di fare trattamenti quali l'Ozonoterapia e l'Endermoligie. Premetto che non sono convinta di voler fare questi trattamenti, perchè ho paura che ci potrebbero essere dei rischi. Ho letto su internet che la chetosi non è una buona cosa perchè "Evitare di assumere glucosio tramite la dieta e costringere il corpo a scindere le proteine è un processo piuttosto stupido, perché intossica l'intero organismo e lo fa lavorare inutilmente. La gluconeogesi assicura un apporto costante di energia anche in condizioni di carenza di glucosio ma costringe fegato e reni a lavorare di più per eliminare l'azoto". Sono "un tantino" spaventata da tutto ciò e vorrei saperne di più. Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Pasquale Ranieri
24% attività
8% attualità
12% socialità
TERLIZZI (BA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
i suoi dubbi sono assolutamente condivisibili. Io le consiglierei di consultare un nutrizionista per regolare la sua dieta nel migliore dei modi. Per quanto riguarda i trattamenti estetici consigliati, ritengo siano abbastanza sicuri ed efficaci. Non dimentichi l'attività fisica che insieme alla dieta restano i cardini di ogni trattamento medico estetico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Vorrei usare la pedana vibrante per migliorare la circolazione. Quando uso il tapis roullant(faccio delle camminate a passo abbastanza veloce) dopo ho le gambe molto pesanti. Ho sentito dire però che la pedana vibrante può provocare dei disturbi alle articolazioni, o alla spina dorsale. Vorrei saperne di più. Grazie.