Utente 196XXX
Buongiorno,ho effettuato una Rx emicostato DX.
DIAGNOSI: Si rileva lacuna ossea in corrispondenza dell'arco anteriore della quarta costa di dx con cercine di osteosclerosi periferico (diametro massimo 3 cm), suggestivo per condroma costale.
La mia domanda è: è possibile la presenza di un tumore maligno? sarebbero in grado di riconoscerlo dalla Rx da me fatta? Dovrei fare altri esami più specifici?

la ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
ma per quale motivo ha fatto tale RX?
In ogni caso la diagnosi di condroma è molto specifica alla RX, specie ce c'è il cercine sclerotico periferici ed i margini sono netti.
Solitamente non si fanno ulteriori esami, anche perchè la regione costale è di difficile studio con la RM, e la TC implica uso di maggiori quantità di radiazioni e va fatta se la diagnosi di condroma alla RX è dubbia (purtroppo non potendo visionare le immagini prendo per buono il referto del collega).
Saluti.