Utente 195XXX
Salve,
esattamente due settimane fa ho ricevuto un rapporto orale da una prostituta. Il rapporto è stato completamente protetto dall'inizio alla fine (con eiaculazione all'interno del profilattico).
Da stupido,ho tenuto il preservativo nei boxer (senza rimuoverlo subito dopo l'atto sessuale) per circa 30 min finchè non sono tornato a casa.
A livello macroscopico,non credo vi fossero delle tracce di sangue su di esso,ma non ne sono sicuro al 100% poichè non l'ho esaminato per bene.
Tra ansia e sensi di colpa,sto vivendo un inferno.
Vorrei chiedere se,nel caso vi fossero state tracce di sangue sul preservativo che ho tenuto nei boxer,ho corso dei rischi di contagio HIV per il contatto tra il pene e la parte esterna del preservativo per circa 30 min.
In più, un test HIV a 21 giorni può essere considerato sufficientemente attendibile?
Ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli
32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
no il rischio e' assente.
se usa frequentare prostitute consiglio comunque di effettuare il TEST HIV.

Cordiali Saluti